Non è un mese di giugno particolarmente intenso per gli amici dei Pesci, a causa di alcuni intoppi fastidiosi in termini di salute e amore. Nulla di particolarmente preoccupante, tutto si risolverà pian piano, ma il passaggio di un temporale estivo potrebbe rendere i nati del segno particolarmente inclini al nervosismo e ai bisticci. La strategia per le prossime quattro settimane è quindi quella di respirare profondamente prima di aprir bocca, così da non pentirsene amaramente.

Amore:

Un giugno ad ostacoli per l’amore dei Pesci, finiti in trincea sotto un fuoco incrociato di pianeti. Marte spinge all’azione e al coraggio di affrontare i dubbi del partner, Venere stimola la sessualità e Giove rende il tutto più complicato. Un mix di forze che potrebbe trasformare anche il più santo dei Pesci in una bomba pronta a esplodere, in una macchina da guerra spietata. Il consiglio è quello di non affidarsi all’istinto bensì al raziocinio, così da stemperare le occasioni di litigio con il partner. Dal punto di vista sessuale, sia per le coppie consolidate che per i single, sarà utile non essere pretenziosi nel confronti del partner. Il sesso non dovrà essere un mezzo per raggiungere una mera gratificazione personale, ma un veicolo per stare bene in due per alimentare la fiducia e la stima reciproca. I single, invece, è meglio che non si lancino nella conquista di troppe prede: potrebbero risultare noiose subito dopo il primo contatto.

Lavoro:

Un giugno di stress per gli amici dei Pesci, non tanto perché gli impegni quotidiani saranno numerosi e pesanti, più per una certa predisposizione mentale dei nati nel segno all’insoddisfazione e alla lamentela. A volte i Pesci soffrono della sindrome del complotto, si convincono che il mondo stia orchestrando chissà quale nefandezza ai loro danni, e cadono così nell’autocommiserazione. Ed è quello che potrebbe accadere sul lavoro, perché si dubiterà immotivatamente dei colleghi. La strategia migliore è quella di perseguire il relax: non vi sono motivi palesi che potrebbero lasciare intendere un fallimento lavorativo, non vi è nessuno pronto a intralciare le ruote dei nati nel segno con paletti d’acciaio e nemmeno le questioni finanziarie risultano ingenti. In altre parole, più realismo meno spietata fantasia.

Salute:

Salute complessa per il giugno dei Pesci. Non vi sarà nulla di grave, quindi si può tirare un lecito sospiro di sollievo, ma questioni futili come un calo di pressione o la calura estiva potrebbero aggravare una situazione di stress già di per sé elevata. Il consiglio è quello di regalarsi, per tutte le prossime quattro settimane, ampi spazio di rilassamento. Anche di natura professionale, se fosse necessario: chi rinuncerebbe a un buon massaggio effettuato da esperti?