Un buon luglio attende i nati nel segno dei Pesci, perché le energie sono buone e l’amore prospetta simpatiche sorprese. Leggermente più fiacca la sfera lavorativa, ma non si tratterà di nulla di negativo o di particolarmente limitante. Nelle relazioni, l’imperativo sarà quello di osare.

Amore:

Una sfera relazionale pregna quella dei Pesci nel mese di luglio. Gli incontri saranno copiosi, la soddisfazione sessuale ampia e il supporto del partner pieno. Ma c’è ancora qualcosa che non sembra andare a genio ai nati del segno, forse perché troppo pretenziosi. La strategia più idonea sarà quella di non considerare gli incontri occasionali come amore eterno e, non ultimo, di evitare giudizi troppo limitanti nei confronti del partner. La sfera erotica, invece, richiede un’altissima capacità di sperimentazione.

Lavoro:

Il luglio lavorativo dei Pesci richiede un senso di realtà maggiore del solito. I nati nel segno dovranno abbandonare le dietrologie per aprirsi in modo favorevole ai colleghi, evitando di credere che tutti gli siano immotivatamente contro. Non è nemmeno tempo per chiedere un aumento o avanzare recriminazioni risibili, perché la risposta del superiore sarà assolutamente perentoria. Il consiglio è quello di essere affabili anche con i peggiori dei nemici in ufficio, rimandando alcune questioni non fondamentali a quando i nervi non saranno pronti a scattare per ogni sciocchezza.

Salute:

La sfera del benessere i Pesci in termine di bellezza. Saranno forse le vacanze alle porte, ma il fisico dei nati nel segno sarà sicuramente più disteso e affascinante. Non bisognerà, tuttavia, lesinare l’attività fisica, perché questo stato di grazia non sarà affatto eterno. Il rischio, di conseguenza, è di trovarsi a fine mese con qualche piccola, ma demoralizzante, sorpresa sulla bilancia.