Un mese di maggio medio, forse sottotono, attende gli amici del Sagittario. Salute e fortuna non vedono intoppi di gran sorta, ma la sfera amorosa rischia di essere davvero un campo minato, con ordigni pronti a esplodere a ogni singolo passo. Fortunatamente ci penserà il lavoro a fornire qualche soddisfazione, per tutto il corso delle prossime quattro settimane.

Amore:

L’amore è litigioso nel maggio dei Sagittario. Le coppie, e soprattutto i single in cerca di conquiste, dovranno concentrarsi sul dialogo, sull’attenzione all’altro, sull’abbandono degli inutili egoismi che trasformano la vita di coppia in una vera e propria tortura. Sarà un proposito difficilissimo per l’animo temerario dei nati nel segno, i quali senza troppo pensare potrebbero finire al centro di guerre intestine in materia di sentimenti. Anche la sessualità sembra subire un freno, rallentamento dovuto da una certa insoddisfazione dalla solita routine in camera da letto. Noia erotica che, tuttavia, non sarà controbilanciata dal coraggio di esprimere davvero i propri sentimenti o di indagare a fondo le più recondite fantasie hot.

Lavoro:

La sfera della carriera presenta interessanti possibilità nel maggio dei Sagittario, soprattutto in tutte quelle occupazioni che richiedono massima concentrazione e ragionamento sopraffino. Favoriti sono quindi amministratori, contabili, impiegati pubblici e privati: nonostante la possibile ripetitività di alcune mansioni, piccoli successi non mancheranno. Potrebbe esservi un aumento di stipendio, il miglioramento nel rapporto con un collaboratore ostico, una proposta di assunzione di maggiori responsabilità lavorative. Più piatto è il percorso, invece, di chi si occupa di mansioni creative, che potrebbero essere penalizzate da una diffusa, ma sicuramente superabile, mancanza di ispirazione. Per loro decisamente più pregna sarà la caldissima estate.

Salute:

Le energie di certo non mancano nel maggio dei Sagittario, ma potrebbero essere mal distribuite. La parola chiave delle prossime quattro settimane è, di conseguenza, l’organizzazione. Bisognerà sistemare a fondo l’agenda degli impegni, non dimenticare appuntamenti, prevedere giusti spazi per relax e divertimento così da allontanare lo spauracchio dello stress. E qualora questo fantasma dovesse palesarsi, utilissima sarà l’attività fisica, da praticarsi però senza alcun tipo di esagerazione. Molto graditi saranno gli sport all’aria aperta, purché poco competitivi: i nati nel segno potrebbero ritrovarsi ad azzannare la gola di un avversario in una partita di calcetto o durante un match di pallavolo.