Un mese di luglio 2012 calmo, forse fin troppo piatto, attende gli amici dello Scorpione. Non vi sono eventi eclatanti, se non un piccolo aumento delle energie a disposizione, a segnare le prossime quattro settimane. Si tratta di una momentanea tregua, di un attimo per riprendere il respiro, in attesa di quel che accadrà in ottobre quando Saturno entrerà nel segno.

Amore:

L’amore di luglio è per gli Scorpione una vera sfida. La sessualità sarà sempre ai massimi livelli, ma una Venere forse fastidiosa darà filo da torcere alle coppie consolidate. È il mese che probabilmente vedrà la rivincita dei single, pronti a saltare di fiore in fiore senza mai stabilizzarsi, mentre per le relazioni solide potrebbe essere la prova del nove. L’imperativo deve essere, allora, quello del quieto vivere: evitare le discussioni inutili, non provare il partner con atteggiamenti ingiustificabili, non lasciarsi andare a tutte quelle gelosie immotivate. Si tratta comunque di quattro settimane fortemente sbilanciate sul sesso, quindi è meglio non fare troppi progetti di natura più aulica.

Lavoro:

La carriera è un po’ dormiente in questo luglio dei Sagittario, forse fin troppo monotona. Non vi sono ostacoli ai compiti quotidiani così come assenti saranno i grandi litigi con i colleghi, quel che manca è un piglio innovativo che possa rendere piacevoli anche quelle operazioni più routinarie. Colpa di Mercurio non propriamente amico, che punta alla conservazione piuttosto che al coraggio. Si tratta comunque di una situazione sopportabile che, per quanto noiosa, non è in grado di generare grattacapi di grande intensità. Stallo anche per chi fosse alla ricerca di una nuova occupazione: non mancheranno le offerte di lavoro, ma forse non saranno così entuasiasmanti.

Salute:

Salute in grande ripresa per il luglio degli Scorpione, con l’abbandono di alcuni acciacchi che hanno caratterizzato l’intera primavera. Tutto prosegue per il verso giusto dal punto di vista fisico, anche grazie a una rinnovata voglia di far esercizio e di concedersi alla palestra, mentre da quello mentale serve un po’ di attenzione in più. Le prossime quattro settimane obbligano i nati nel segno a ricercare sempre l’equilibrio, quindi niente colpi di testa repentini, niente crisi d’ansia e nemmeno autocommiserazione. Una buona strategia per trovare questo baricentro potrebbe rappresentarla lo yoga o, in alternativa, qualsiasi disciplina dedicata alla meditazione.