Un buon 2012 attende gli amici del Toro i quali, per la prima metà dell’anno, potranno godere di Giove nel segno. Il pianeta della fortuna allieterà, così, gran parte dei prossimi 12 mesi, aiutando i nati nel segno a prepararsi a un appuntamento importante e, forse, non propriamente gradito. Il 5 ottobre, infatti, Saturno lascerà la Bilancia per posizionarsi in Scorpione, e sarà perciò opposto proprio al Toro. Si tratterà di oltre un biennio intenso, in cui bisognerà raddrizzare il proprio percorso e tagliare i rami secchi di conoscenze e amicizie.

Amore:

La sfera amorosa promette benissimo nei primi mesi dell’anno, quando i Toro saranno accompagnati dalla forza della conquista di Marte, dalla fortuna di Giove e da un alleato insolito come Plutone. Questo significa che le coppie si consolidano, i flirt sessuali diventano particolarmente focosi e gli incontri di conquista stimolanti e maliziosi. Chi è single avrà anche la possibilità di iniziare qualcosa di serio, ma sarà bene procedere entro la fine dell’estate. Saturno opposto da ottobre, infatti, potrebbe far ricredere i nati nel segno su una recentissima conquista, rendendola molto meno affascinante di quanto inizialmente valutato. Per questo motivo, solo i legami che arriveranno già solidi e rinsaldati all’appuntamento con l’autunno continueranno la loro strada, gli altri si interromperanno senza troppi traumi. I rami secchi, come si diceva poc’anzi.

Lavoro:

La sfera lavorativa si rileva davvero appassionante, soprattutto a ridosso con l’estate grazie alla solita complicità di Giove. Guida dei colleghi, i nati nel segno sicuramente domineranno gli uffici, imponendo le proprie idee per il raggiungimento di un grandissimo successo. Non è il caso, tuttavia, di rimandare decisioni importanti a dopo l’autunno. A livello finanziario, qualche novità potrebbe palesarsi verso agosto, quando il portafoglio potrebbe riservare piacevolissime sorprese. Non bisognerà spendere tutto in questioni futili, tuttavia: meglio comportarsi da abili formiche e risparmiare in vista del duro e addormentato inverno.

Salute:

I primi sei mesi dell’anno segnano una forma senza pari per gli amici del Toro, i quali si ritroveranno energici come non mai. Almeno fino a giugno le batterie saranno talmente cariche che bisognerà sovraccaricarsi di attività, come ad esempio ore di palestra dopo la stancante giornata lavorativa, per potere stare al passo. Attenzione, però, perché ritmi così frenetici potrebbero alimentare dell’inutile stress. I contatti sociali saranno avvincenti: soprattutto la prima decade, però, dovrà approfittarne entro l’estate. Il Saturno opposto in autunno risveglierà un bisogno di solitudine, quindi sono molto improbabili grandi feste o eventi mondani a partire da novembre.