Un ottimo mese di dicembre attende i nati in Toro. L’amore trova una nuova sinergia, la salute è buona almeno fino ai primi giorni del 2012, è solo il lavoro a essere più piatto del solito. Non vi è, tuttavia, motivo per preoccuparsene troppo: le imminenti vacanze permetteranno di dimenticarsi di tutte le tensioni accumulate fino ad ora. Dicembre andrà, inoltre, goduto al meglio: il 2012 sarà un anno di preparazione per l’arrivo di Saturno in opposizione nel mese di ottobre.

Amore:

La passione determinerà la sfera amorosa del Toro in questo dicembre. Ci sarà la voglia di sperimentare nuove fantasie, di trovare nuove modalità per condurre la vita sessuale della coppia e, non ultimo, la volontà dei single di imbattersi in nuovi incontri. Tutto merito di un Marte malizioso, che spinge a consumare i desideri, a mettersi in gioco e a trarre il massimo del piacere dalle relazioni. In questo quadro, particolare attenzione la dovranno prestare le coppie, perché il rischio è quello di trascurare l’affinità mentale per privilegiare la mera sincronia fisica, a volte fin troppo sfrontata.

Lavoro:

Dicembre sarà un mese di mantenimento in termini di lavoro, e i Toro dovranno dimostrare un’innata capacità di adattamento per abbattere ogni ostacolo. I nati nel segno non dovranno osare con superiori e colleghi, anche richiedendo un nuovo aumento di stipendio, e perfezionare invece quanto raggiunto in questo 2011. In molti sentiranno il peso di un certo piattume, di una situazione professionale in stallo o addirittura stagnante, ma si tratta di una prospettiva del tutto fuorviante. In realtà, gli eventi dimostrano come in questi mesi si sia preparato tutto per un importante successo di carriera, che di certo non tarderà ad arrivare.

Salute:

La voglia di fare non manca a dicembre e i Toro, data la loro natura estremamente testarda, utilizzeranno appieno tutte le energie a loro disposizione. Il rischio, però, è quello di sovraccaricarsi di compiti e impegni, quindi sarà sempre molto utile concedere dello spazio al relax. Dei bagni caldi, magari in compagnia della persona amata, e una dieta disintossicante in vista delle abbuffate di Natale, serviranno sicuramente a proteggere dagli eccessi delle prossime quattro settimane. I malanni di stagione, inoltre, potrebbero essere dietro l’angolo, ma basterà un pizzico di intelligenza, per evitarli sapientemente.