Un buon 2012 si prospetta per gli amici della Vergine, dopo qualche anno di stallo. Finalmente vi sarà l’occasione per la rinascita, per l’esplorazione di nuovi confini, per coltivare il proprio sé in senso lato e ritrovare, non ultimo, un po’ di amor proprio. Il massimo arriverà entro i primi sei mesi dell’anno, grazie ai favori di Giove, Marte e, forse in maniera meno percettibile, Plutone: sarà quindi adeguato organizzarsi entro l’estate.

Amore:

Sei mesi di miglioramento attendono la sfera amorosa dei Vergine. E a giovarne potrebbe esserne la sessualità, non sempre un punto di forza dei nati nel segno. I Vergine si riscopriranno vagamente maliziosi, seducenti e, soprattutto, ricolmi di voglia di sperimentare. Il periodo più idoneo per rincorrere questi desideri sarà la primavera, dove gli umori affettivi potrebbero dare il massimo. Si rallenta da dopo l’estate, quando molti incontri occasionali potrebbero essersi trasformati in qualcosa di più serio. Forse non in un vero e proprio {#amore} eterno, ma di sicuro in un’infatuazione fruttuosa e duratura. Anche per il 2012, però, continuerà a persistere il punto dolente dei nati nel segno: l’eccesso di critica. Quel continuo bisogno di rintuzzare, di sottolineare gli errori altrui, di passare sotto la lente d’ingrandimento ogni avvenimento potrebbe allontanare anche i cuori più impavidi. Meglio mordersi la lingua di tanto in tanto.

Lavoro:

La sfera lavorativa segue un andamento annuo diverso rispetto a quello degli altri settori di vita. Sarà ottobre, anziché la prima parte dell’anno, a riservare le maggiori sorprese, grazie a Saturno in entrata nello Scorpione. Alcune situazioni di lavoro, rimaste precarie per tutta la primavera, potrebbero stabilizzarsi. Non dovrà, tuttavia, mancare il raziocinio: acchiappare al volo la prima occasione non sarà la strategia più idonea, perché ci si potrebbe pentire di quanto di meglio ancora offre il mercato. Un cambio di occupazione, un aumento di stipendio, una semplice modifica delle mansioni: tutto dovrà essere attentamente passato al vaglio, senza inutili remore morali nei confronti degli altri. Ricordarsi di chi, nell’ultimo anno, si è approfittato della propria disponibilità è sicuramente un utile esercizio.

Salute:

Salute a montagne russe per questo 2012, ma senza intoppi di grande sorta. La strategia più idonea per i Vergine sarà quella di distribuire in modo equo le energie fra tutti i compiti quotidiani, senza voler per forza strafare o esagerare nei pesi da sopportare sulle spalle. Per non cadere in un fittissimo stress, infatti, bisognerà imparare a non farsi carico di problematiche di cui non si è direttamente responsabili e, non ultimo, svincolarsi dai rapporti di dipendenza con gli altri. Lasciare sbagliare chi ci circonda, senza intromettersi volutamente, procurerà un grande relax e alimenterà l’autostima.