Un mese di febbraio 2013 non semplicissimo attende gli amici della Vergine, disturbati da pianeti fastidiosi su più fronti. Mercurio e Marte non sono propriamente di supporto nelle prossime quattro settimane, mentre Venere gioca a far la dispettosa in fatto di relazioni. I nati nel segno dovranno inseguire la calma per tutto il mese, dovranno rifuggire il facile conflitto soprattutto con le persone che stanno a loro a cuore, dovranno imparare a far buon viso a cattivo gioco in ambito prettamente professionale. Un mese di sfida, in definitiva, che impone a non perdere mai focus e determinazione.

Amore:

Un amore complesso attende i Vergine a febbraio, intrappolati nei loro preconcetti e poco inclini a far evolvere la coppia. Marte e Mercurio portano all’intransigenza e alla rabbia quotidiana, alla scarsa capacità di confrontarsi con il partner con delle modalità adulte. I nati nel segno vorranno aver ragione e non si sottoporranno per alcun motivo al confronto. A completare questo quadro forse non troppo invitante, ci pensa una Venere dispettosa che potrebbe rendere difficile la gestione delle attività all’interno dei confini della camera da letto, con una passione sottotono rispetto al solito. I Vergine sono quindi chiamati a mordersi spesso la lingua: quel che oggi sembra lecito pronunciare, soprattutto per ferire il partner, non lo sarà di certo con il senno di poi. Calma e training autogeno non sono solo indicati, ma del tutto obbligatori.

Lavoro:

Il lavoro di febbraio impone molta calma ai Vergine, messi alla prova anche nella loro proverbiale pazienza. Potrebbe manifestarsi della noia, si potrebbero mal digerire i comportamenti dei colleghi, si potrebbe odiare un superiore di lavoro. Nessuna di queste insofferenze, però, dovrà spingere alla reazione esagerata, alla facile lite, a vere e proprie botte da orbi in ufficio. Ne andrà della professionalità tipica dei nati nel segno, così come delle loro chance di evoluzione futura sia a livello di stipendio che di responsabilità occupazionali.

Salute:

Le energie sono un po’ altalenanti per questo febbraio della Vergine, con una voglia di fare assente e una certa inclinazione all’autocommiserazione. L’unico modo per reagire è sforzarsi nel mantenere una quotidianità equilibrata, ben suddivisa tra lavoro, necessità di relax e cura del corpo. Si potrà di certo aumentare il ricorso alla palestra, perché con tutte quelle tensioni stratificate non c’è nulla di meglio dello sport per smaltire lo stress. Un occhio di riguardo anche alla dieta e ai vizi come fumo e alcol, infine, sarà certamente consigliato.