Gli Oscar 2013 sono sempre un’occasione unica per le attrici di mostrarsi in abiti da favola, e la nottata di ieri sera non ha fatto eccezione. Tra i trend di moda del momento spiccano gli abiti in color cipria, nude o bianco, come quelli di Jennifer Lawrence, Kristen Stewart e Jessica Chastain, ma anche in colori metallici, come Naomi Watts o Catherine Zeta-Jones.

Galleria di immagini: Oscar 2013: best dressed

=> Scopri il colore di tendenza dell’anno: indaco

Nei vestiti favolosi sui toni del cipria spicca l’abito a sirena senza spalline Armani Privé dell’elegantissima Jessica Chastain, un cipria virato sul bronzo; ma anche il grandioso abito senza spalle con corpetto aderente e gonna ampissima sui toni avorio esibito da Jennifer Lawrence di Christian Dior Haute Couture. Bianco ghiaccio per il due pezzi strutturato di Charlize Theron in Christian Dior Couture.

Bianco virato sull’azzurro è anche il vaporosissimo abito indossato da Amy Adams, un Oscar De La Renta senza spalle con gonna da diva. Ancora bianco l’abito lungo aderente in pizzo e senza spalline con dettagli in volant indossato da Kristen Stewart, firmato Reem Acra. Di seta e di un bianco perlato è anche il semplice abito lungo di Anne Hathaway, firmato Prada, accollato davanti ma con la schiena scoperta a parte per due fili incrociati.

=> Scopri il camouflage: di nuovo trend di moda

Color cipria in pizzi d’antan decisamente insolito è l’abito lungo di Zooey Deschanel, firmato Valentino. Mentre Amanda Seyfried indossava un classico Alexander McQueen con scollo a cuore e strascico a effetto.

Sul versante metallizzato è l’abito di Naomi Watts in lustrini argentati firmato di nuovo Armani Privé. Lustrini anche per Nicole Kidman nell’abito nero e oro di L’Wren Scott. Oro per lo strizzatissimo abito di Renée Zellweger in Carolina Herrera e per l’abito Zuhair Murad di Catherine Zeta-Jones. Halle Berry indossava invece un abito di lustrini a righe verticali nere e argento firmato Versace, con profonda scollatura.

Altro colore che ha segnato la serata del cinema è stato inevitabilmente il rosso, come quello vermiglio per Jennifer Aniston in un lungo abito, semplice ma d’effetto, di Valentino.

Fonti: HuffingtonPost, JustJared