Sicuramente questo design non vi sarà nuovo, la poltrona Ovalia è infatti uno dei complementi di arredo più utilizzati nel settore cinematografico e nei video musicali (pensate alla locadina di Men in Black II… )

La sua produzione è opera del designer Henrik Thor-Larsen e la sua presentazione sul mercato risale all’ormai lontano 1968.

All’inizio di novembre è stato lanciato un nuovo modello di Ovalia ovviamente a tiratura limitata e con l’aggiunta di qualche modifica HiTech.

Il design esterno è rimasto sostanzialmente lo stesso. La composizione del guscio è in fibra di vetro mentre l’interno è formato da nylon e lana per rendere Ovalia avvolgente e calda.

Immutata anche la possibilità per l’acquirente di scegliere il colore che più preferisce per l’interno, mentre l’esterno rimarrà del classico (e intramontabile) bianco lucido. Un’altra caratteristica che è stata mantenuta è la possibilità di poter appendere la poltrona al soffitto della vostra abitazione tramite una struttura di discreti ma robustissimi fili metallici.

La novità riguarda alcuni altoparlanti JBL discretamente nascosti all’interno della struttura che vi permetteranno di ascoltare la vostra musica preferita senza disturbare chi vi sta accanto: la forma a “uovo” della poltrona ha infatti un buon potere isolante.

I prezzi per un articolo senza tempo come Ovalia sono ovviamente proibitivi, a maggior ragione se si tratta di un’edizione limitata di soli 900 pezzi da distribuire in tutto il globo! Infatti se intendete acquistarla dovrete prepararvi a sborsare circa 6.000,00?.