La moda dichiara guerra alla malattia del secolo, l’AIDS: il marchio OVS, del gruppo Coin, ha lanciato una serie di T-Shirt che hanno lo scopo di sensibilizzare i giovani sul tema, delicato e urgente, dell’HIV e dell’AIDS. Il primo dicembre è la Giornata Mondiale contro l’AIDS e la catena, rivolgendosi da sempre ai giovani, ha deciso di realizzare una serie di T-Shirt dal nome Make Love With per cercare di riaprire il discorso su una malattia gravissima di cui però, ultimamente, si parla sempre meno.

L’AIDS sembra essere caduta nel dimenticatoio. L’idea di OVS, cioè di ravvivare il discorso a proposito di una malattia mortale grazie ai canali della moda, è semplicemente geniale. Anche la campagna pubblicitaria realizzata intorno alla linea di T-Shirt ha un significato per nulla banale e ha raccolto ben undici figli d’arte: Lavinia Biagiotti, Rachele Cavalli, Louis Marie de Castelbajac, Maria Sole Ferragamo, Marta Ferri, Alessandra Gucci, Alice Lemoine, Talitha Puri Negri, Lola Toscani, Rocco Toscani e Francesca Versace hanno scelto di farsi immortalare indossando le maglie in questione.

Su tutte le T-Shirt è apposta, in maniera spesso riletta e originale, la classica coccarda rossa che simboleggia la lotta contro l’AIDS. In questo modo, la vecchia generazione passa il testimone alla nuova, informandola di una malattia che si è iniziato a conoscere negli anni Ottanta, ma la cui campagna di sensibilizzazione è iniziata solo a partire da metà degli anni Novanta. Anche il book fotografico è stato realizzato da Rocco Toscani, figlio del celebre Oliviero.

Fonte: Grazia