È stata la giornata di Silvio Berlusconi alla Camera e di certo il Premier non è passato inosservato. Più di una frase pronunciata dal leader Pdl riguardo la rinnovata amicizia con l’alleato Umberto Bossi ha scatenato un’ironica reazione dai banchi dell’opposizione. Cori e applausi hanno scandito il discorso del Presidente del Consiglio.

In un video apparso su YouTube si possono addirittura sentire i deputati Pd gridare a Bossi e Berlusconi: “Bacio, bacio!”. Un siparietto comico a cui stavamo quasi smettendo di abituarci, sembravano lontani i tempi in cui dai banchi di Forza Italia e Lega si agitavano fette di mortadella contro l’allora presidente del Consiglio Romano Prodi.

Galleria di immagini: Silvio Berlusconi in TV

La reazione fuori dal consueto, ben ventiquattro gli applausi in tutto con la richiesta finale persino di un “bis”, è arrivata in occasione del discorso in cui Silvio Berlusconi ha ribadito quanto salda sia l’intesa e l’amicizia che lo lega a Umberto Bossi. Il premier ha accusato inoltre i suoi avversari politici di aver tentato con tutti i mezzi di dividerlo dal suo alleato, senza però riuscirci, affermando che:

“Hanno provato a dividerci, ma non ci sono riusciti. Loro non ci divideranno”.

Proprio su questo passaggio è arrivato l’invito da parte dell’opposizione al “bacio“, con scrosci di applausi da parte dei deputati di centrosinistra. Il discorso sembra però non aver convinto del tutto il leader leghista, che al termine del discorso ha lasciato Montecitorio insieme a Roberto Calderoli, affermando che Berlusconi sia:

“Bravo, a parole. Ma aspettiamo i fatti”.