Le case cosmetiche hanno dettato le loro indicazioni in fatto di palette ombretti: sono tante le novità non solo per quanto riguardo i colori e le combinazioni, ma anche per quel che concerne texture, effetti e applicatori.

Galleria di immagini: Palette ombretti, tutte le novità e le combinazioni di colori

Vediamo allora cosa ci aspetta in profumeria e come utilizzare i vari prodotti proposti nelle palette ombretti.

  • Chanel: Illusion d’Ombre è un ombretto dalle tonalità scintillanti o luminose, con una consistenza cremosa e setosa, dall’aspetto cipriato. Per un make up occhi a lunga tenuta, modulabile in base all’intensità desiderata. Il colore must è il Rouge Noir.
  • Collistar: la collezione Ti Amo 500 si declina in 4 nuove cromie: il verde accostato all’oro, entrambi declinati nel finish satinato e arricchito di perle dell’Ombretto Effetto Seta, un evergreen dal tocco serico e luminoso. Poi, due nuance ultra-perlate per Ombretto Wet & Dry, il rosa e il corallo, da modulare utilizzando lo sfumino asciutto, per un effetto luminoso e trasparente, o inumidito, per un effetto più coprente e longlasting.
  • Deborah Milano: il Duo Shimmering è un ombretto multiuso dal tocco cremoso e morbido sulla pelle. Si stende facilmente, garantendo un’ottima coprenza e un velo omogeneo di colore. Ogni referenza racchiude due colori nella stessa cialda: una parte mat-satinata esterna e una più chiara e perlata interna utilizzabile anche da sola come punto luce o sopra l’ombretto mat per donare brillantezza al make-up.
  • Dior: 5 Couleurs è la leggendaria palette della maison, che riunisce una varietà di texture e nuance per tutti gli effetti – mat, satinato, iridescente o ultra-pailletté – affinché il colore si esprima all’infinito e vesta lo sguardo con effetti make-up eccezionali. Due i must di questa stagione, Femme Fleur e Carrè Blue, sui rosa e sugli azzurri. Per uno sguardo naturale, creare un effetto degradé utilizzando la nuance media su tutta la palpebra mobile e la nuance più scura lungo la rima cigliare. Illuminare con la nuance più chiara sotto l’arcata sopraccigliare e nell’angolo interno dell’occhio. Per uno sguardo sofisticato, applicare la nuance più chiara su tutta la palpebra mobile. Creare un contrasto con la nuance più scura nell’incavo della palpebra e lungo la rima cigliare per strutturare lo sguardo. Applicare la nuance media nell’angolo esterno dell’occhio e stendere per ingrandire lo sguardo.
  • Givenchy: le Prisme Yeux Mono reinventa il monocromo, declinando un colore unico in quattro textures, dall’opaco al cangiante, passando per un leggero iridescente e per un perlaceo intenso. Nel coniugare il colore al plurale, i makeup sono infiniti, per uno sguardo dal più sottile al più audace. Imperdibile il New Look Mauve.
  • Mac Cosmetics: la palette Eye Shadow della collezione Enhanted Eve propone nuovi eye compact, ciascuno composto da sei Eye Shadow. Gli occhi sono smoky nei colori del malva delicato e luminoso. In packaging nero a coste che riprendono le colorazioni metalliche della holiday collection, in edizione limitata.
  • Rimmel: Magnif’Eyes Duo Ombretto e Kajal Eyeliner è caratterizzato da un Ombretto Stick a lunga tenuta da un lato e da un Kajal Eyeliner 24 ore dall’altro, ideale da applicare lungo il bordo esterno della palpebra o lungo la rima interna dell’occhio. Cinque combinazioni colore declinate in tre diversi finish, matte, satinato e perlato.
  • Shiseido: la Festive Camellia è la nuova palette in edizione limitata, firmata con Yohji Yamamoto in vendita in esclusiva da Coin. Con la stessa palette possono essere realizzati i due look ideati da Dick Page, art director della casa giapponese: Floral Radiance utlizza gli eleganti toni di rosa e viola in una composizione monocromatica, mentre Susnset Camellia regala uno sguardo ipnotico dalle sfumature dorate.