Pamela Anderson, la bagnina più famosa del piccolo schermo, è stata invitata all’università di Oxford per parlare e rispondere alle domande degli studenti in merito alla sua decisione di intraprendere un regime alimentare vegetariano. L’attrice è sempre più impegnata nel suo ruolo di animalista convinta, di cui vi avevamo dato notizia pochissimi giorni fa.

L’attrice ed ex modella di Plaboy, oltre a firmare autografi e a posare assieme agli studenti che hanno voluto immortalare l’avvenimento, ha esposto a un pubblico di circa 200 persone le sue motivazioni e i benefici che si possono avere e che si riflettono anche sull’ambiente, evitando il consumo di carne.

Pamela ha raccontato che prese la sua decisione quando vide il padre andare a caccia, e da quel momento cercò in ogni modo di dissuadere sia lui che i suoi amici da questo sport. Dopo il suo intervento, la Anderson si è fermata per più di mezz’ora rispondendo ai dubbi e alle curiosità dei presenti.

Pamela Anderson, a 43 anni, è vegetariana fin dalla sua adolescenza, ed è sempre rimasta in prima linea per combattere i diritti degli animali: ha infatti posato svariate volte, sia con che senza vestiti, per le campagne della PETA.