Pamela Anderson torna sul piccolo schermo per interpretare la Vergine Maria. Accadrà nella trasmissione canadese dal titolo “A Russell Peters Christmas”, in cui la ex coniglietta di Playboy si ritroverà a interpretare il personaggio più improbabile che ci si sarebbe aspettati.

Non solo perché quando pensiamo alla Madonna, ci viene in mente una donna dalle caratteristiche mediorientali, non certo una bionda mozzafiato di Hollywood come Pamela, ma soprattutto perché Maria, per credenti e non, incarna l’immagine della castità e della verginità.

Galleria di immagini: Pamela Anderson

Caratteristiche che, per chi abbia visto il primo film porno interpretato dalla vulcanica Anderson con l’ex marito Tommy Lee, Pamela non possiede affatto, ma tant’è.

Perché lo show di Natale vuole essere ironico irriverente, sebbene politicamente scorretto, e sono in tanti a pensare che ci potrebbero essere cattolici che si sentono offesi da questo strano abbinamento.

Quindi niente più Pamela in costume rosso che corre su una spiaggia di Malibù come a “Baywatch”: si dice che il passare degli anni portino a una maturità, a un accostamento alla fede anche per una morte che potrebbe essere imminente, ma per una 44enne in ottima salute, la prospettiva di vita è ancora molto ampia, e la scelta di questo ruolo da parte di Pamela può essere motivata solo dal dovere per il proprio lavoro.

Fonte: Funweek.