Reduce dai Wind Music Awards appena andati in onda, Paola Perego, volto femminile delle reti Mediaset tornata alla ribalta dopo un piccolo periodo di ombra, riappare sul piccolo schermo in grande forma.

E stavolta lo fa nelle vesti di attrice. Dopo aver partecipato alle riprese di una puntata di “Distretto di polizia”, la Perego debutterà in una nuova fiction di Canale 5 non come personaggio secondario, ma come protagonista.

È una commedia tutta la femminile, in cui recito con Christopher Lambert e Barbara De Rossi, per la regia di Gianfranco Albano e la produzione di Matteo Levi. Sono felicissima di lavorare con Barbara, un’amica e una grandissima attrice che mi darà anche una mano. Giriamo fuori Roma, dai primi di giugno. Dovevo girare anche “Così fan tutte”, ma non ho potuto a causa di un lutto in famiglia: abbiamo rimandato a data da decidersi.

Così spiega la donna al settimanale “Diva e donna”. Ma il suo futuro è solo di attrice o la rivedremo alla conduzione di qualche altro programma televisivo?

C’è una trattativa in atto sia con la Rai sia con Mediaset. Lucio Presta e io sceglieremo il progetto che più ci appartiene, non la rete. Avendo lavorato in Rai, a Mediaset e a Telemontecarlo, non ho alcun pregiudizio. Non so ancora quali siano i progetti, perché in questi 14 anni in cui ho lavorato con Lucio, lui, per scaramanzia, non mi dice mai niente finché non abbiamo il titolo certo.

.