Da molti questo film è stato definito il nuovo “Blair Witch Project“, guadagnandosi l’appellativo di uno dei film più spaventosi mai prodotti.

Paranormal Activity” questo il titolo del film, è diventato in America immediatamente in film di culto, la pellicola è girata in uno stile documentaristico, proprio come “Il segreto della strega di Blair”, ed è diretto da Oren Peli.

La trama racconta di una giovane coppia interpretata per ora da due attori sconosciuti, che sono rispettivamente Katie Featherston e Micah Slort; i novelli sposini si sono appena trasferiti in una villetta suburbana, in una zona apparentemente tranquilla. Ma ben presto la giovane coppia capirà che di notte nell’abitazione si percepisce una strana presenza che disturba il loro riposo.

I due cercheranno di darsi qualche spiegazione installando un sistema di telecamere a circuito chiuso all’interno dell’abitazione; ma ciò che vedranno sarà più sconvolgente delle presunte attese.

La casa di produzione la Dreamworks, dopo le prime riprese aveva pensato di far rigirare la pellicole per intero, ma poi vedendo le reazioni delle persone in sala durante le proiezioni, hanno cambiato idea.

Il film è stato distribuito con un’operazione di mercato assolutamente innovativa, in pratica le distribuzioni venivano richieste attraverso il sito ufficiale del film, richiedendone così la proiezione nel cinema più vicino; il passaparola ha fatto il resto.

Il film verrà distribuito dalla Filmauro tra la fine del 2009 e l’inizio del 2010.