A poche settimane dall’arresto di entrambi, Paris Hilton e il compagno Cy Waits si trovano di nuovo di fronte alla polizia. Stavolta per aver letteralmente investito un paparazzo con la propri auto.

Era la fine di agosto quando Paris Hilton e il compagno Cy Waits sono stati fermati perché dall’auto usciva del fumo sospetto, e poi arrestati per possesso di cocaina. E ora ecco i due di nuovo in auto, una Bentley, implicati in un altro misfatto.

La coppia usciva da un ristorante, dove erano stati a cena con amici e parenti. Ma all’incrocio sono stati circondati dai paparazzi. Non riuscendo a muovere l’auto, Cy ha suonato il clacson, ma i fotografi non facevano un passo.

A quel punto il compagno di Paris è andato un po’ avanti con la macchina e ha colpito la gamba di un paparazzo. La fotografa, Carol, lì per lì ha detto di non essersi fatta niente. Così i due VIP sono andati via.

Poi però si è sentita male, è stata chiamata ambulanza e polizia, e Cy è stato interrogato. Il commento di Paris su tutta la faccenda?

Serata piacevole con amici e famiglia rovinata da paparazzi aggressivi. Sono letteralmente pazzi.

La bionda starlette però ha prontamente eliminato il tweet una volta che ha fatto il giro dei blog di gossip. Paura di incastrarti un’altra volta con le tue stesse mani, Paris?