Paris Hilton fare gaffe davvero imbarazzanti, l’ultima, in ordine di tempo, è stata rilasciare dichiarazioni non richieste sugli omosessuali: “Sono disgustosi e sempre arrapati, e poi hanno anche l’Aids”. Questa volta la ricca e capricciosa ereditiera ha superato se stessa. A riportare la notizia era stato il sito di gossip americano TMZ che raccontava di come fossero andate le cose.

Paris Hilton, racconta il sito, sarebbe stata a bordo di un taxi a New York con un amico gay, pare che la conversazione sia stata registrata e poi diffusa in rete. L’infelice frase sarebbe stata pronunciata dopo aver visto le foto che il suo amico le mostrava sull’iPhone, un’applicazione per incontri fra persone omosessuali.

Immediato l’intervento del portavoce di Paris Hilton, che parlava solo di esternazioni del momento, seguito dalle scuse della stessa ereditiera al “Gay and Lesbian Alliance Against Defamation”: “I gay sono le persone più forti e interessanti che conosco”.

Considerato il momento critico ed il vespaio sollevato, coraggiosamente, Paris Hilton ha preso il suo toy boy ed è partita per una vacanza alle Hawaii. Con il modello spagnolo River Viiperi si è fatta fotografare in bikini rosa in tutte le pose possibili. I due si conoscono da meno di un mese. Il fidanzato, 21 anni, lavora per Calvin Klein e pare sia rimasto letteralmente folgorato dalla bella ereditiera. Lei non ci ha pensato molto a sfoggiare la sua nuova fiamma e scarrozzarla a destra e manca, esibendo il nuovo acquisto.

Entrambi twittano raccontando di quanto sia bello e divertente stare in vacanza insieme, Paris Hilton, a dispetto delle sue pesanti parole omofobiche, è andata a divertirsi con il ragazzo di turno e scrive: “Sono appena sbarcata su un’isola magica. Non vedo l’ora di andare a fare surf”.