Da quel tragico 20 maggio l’Emilia Romagna è una terra piegata che ha dovuto arrendersi ai capricci della natura.

Ma come tutti i popoli che hanno subito pesanti scosse di terremoto la regione vuole puntare sui suoi prodotti tipici per risollevarsi e ripartire.

Tutti gli italiani possono fare qualcosa per questa terra e il modo più facile per farlo è quello di acquistare i prodotti di questa bellissima terra, primo fra tutti il parmigiano reggiano.

L’iniziativa è promossa da Coldiretti che mette a disposizione di chiunque voglia farlo un indirizzo e mail: terremoto@coldiretti.it, al quale tutti gli interessati possono rivolgersi per acquistare i prodotti.

L’iniziativa nasce, oltre che per dare un valido sostegno all’Emilia Romagna, dove i danni al comparto agroalimentare superano i 250 milioni di euro, anche per evitare che qualcuno possa speculare su questo tipo di solidarietà. Sono tanti, troppi, gli sciacalli che ogni volta che si verifica un evento del genere cercano di trarne profitto. Acquistare i prodotti emiliani dalla Coldiretti e nei negozi affiliati a Campagna Amica è una garanzia di sicurezza per chi acquista e per chi ha bisogno di aiuto.

L’iniziativa è ancora in fase iniziale e presto verranno dati ulteriori dettagli sia sui negozi che sulle modalità di acquisto dei prodotti emiliani. Per ogni informazione si può visitare il sito: www.modena.coldiretti.it.