Il parquet è una delle caratteristiche intramontabili di una casa di classe, capace di cambiare l’aspetto di una stanza con la sua presenza, di regalare sensazioni tattili e visive uniche. Spesso, però, il classico pavimento in legno ha caratteristiche che non si adattano alla vita frenetica o non coincidono con esigenze più contemporanea: qui entra in gioco il più moderno laminato.

Il parquet laminato (ottenuto pressando e ottimizzando elementi di legname come truciolati e polveri setacciate di legno) ha prezzi più accessibili rispetto a quello in legno, è resistente, facile da posare e da mantenere, permette un ottimo livello igienico e una resa estetica invidiabile. I pavimenti in laminato, poi, possiedono una naturale resistenza al fuoco e all’umidità e non sono soggetti al processo di ossidazione tipico del legno: la tonalità di colore scelta per la pavimentazione non varia con il passare degli anni.

Al momento di scegliere il pavimento in laminato oltre all’aspetto estetico (che nella maggioranza dei casi riproduce le fattezze del legno) è necessario considerare le caratteristiche qualitative del prodotto come lo spessore e la destinazione d’uso (e di conseguenza il tipo di usura cui il pavimento sarà soggetto).

Il laminato è disponibile in vari spessori e al crescere dello spessore cresce il prezzo del prodotto: i listelli fino a 6 mm sono i più economici, i più diffusi hanno uno spessore di 7/8 mm mentre quelli con spessore a partire da 10 mm sono di alta gamma, con costi che si avvicinano a quelli dei parquet in legno più economici.

Sul mercato si trovano principalmente due tipi di laminati diversi per lavorazione, l’Hpl (Hight pressure laminate), che viene sottoposto a una pressatura molto elevata e che per questo risulta molto più resistente, e il Dpl (Direct pressure laminate), più economico ma che garantisce comunque una resistenza di anche vent’anni, approvato comunque dalla Comunità europea che garantisce un controllo di qualità sui prodotti.

Foto: Renovation of a room with laying out parquet and painting walls – Shutterstock