Il tempo passa, il tuo bambino cresce e le regole cambiano. A dieci-dodici mesi il tuo bambino adorerà muoversi a ritmo di musica mentre lo tieni in braccio. L’azione del ritmo, infatti, gli insegna il tempo delle parole e lo aiuta a sviluppare alcune abilità fisiche. Incoraggialo ad esplorare il cibo, così lo aiuterai a sperimentare varie consistenze e temperature. Assicurati che il cibo non sia bollente, potrebbe bruciarsi le dita e la bocca.

A dieci-dodici mesi al tuo bambino piace se tu…

* Gli dai i suoi giocattoli acquatici, come la paperella e la sua tazza di plastica, per imparare a giocare nell’acqua.

* Lo fai giocare con i suoi cubi da costruzione. I bambini adorano scuoterli, sbatterli l’uno contro l’altro e infilarli in cassette e scatole.

Quando arriva ad un anno-un anno e mezzo, normalmente il bambino dovrebbe già camminare ed essere mentalmente pronto per alcuni test di risoluzione. In questo modo gli insegnerai a capire il binomio causa-effetto. Di solito sono i bambini stessi a cercare il giocattolo adatto alla loro età e con il quale sono pronti a giocare. Se il tuo bambino è già in grado di stare in piedi, un piccolo triciclo o una macchina a pedali sarebbero l’ideale. Potrebbe cominciare a imitarti e cercare di ”aiutarti” in casa. La sua soglia d’attenzione dura circa cinque minuti, giusto il tempo di una breve storia.

Ad un anno-un anno e mezzo al tuo bambino piace se tu…

* Gli dai un telefono giocattolo per incoraggiarlo a parlare, anche se non capisci cosa dice.

* Lasci che accatasti le sue tazze di plastica per poi buttarle giù.

* Giochi con lui a rincorrere i palloncini che si muovono molto più lentamente di una normale palla dandogli più probabilità di riuscire a prenderli.

Nell’età compresa fra un anno e mezzo-due anni il tuo bambino già corre, scalcia e probabilmente lancia anche la palla. I giochi fisici, come nascondino, sono ideali per fargli consumare le energie ed insegnargli a contare. Potrebbe guardare un libro tutto da solo, riconoscendo immagini e figure. In questa fase i bambini hanno interessi e abilità diverse. Alcuni non sono molto coordinati, ma hanno un vocabolario più ampio degli altri.

A un anno e mezzo-due anni al tuo bambino piace se tu…

* Giochi insieme a lui con le macchinine o lo smalto per le unghie e parlate dei colori e delle diverse forme.

* Gli dai dei pezzi da montare.

* Lo insegui e poi scappi via.