Dal momento che la cucina migliore è quella che si ottiene utilizzando gli ingredienti di stagione, proponiamo oggi la ricetta per preparare un gustoso primo piatto: la pasta con le fave.

Si tratta di un piatto che potrà essere preparato anche in altre stagioni, sostituendo le fave fresche con quelle essiccate.

Ingredienti per 4 persone:

250 di pasta (meglio se di piccole dimensioni)

500 grammi di fave

brodo vegetale

una cipolla

vino bianco

sale, pepe e olio

In un contenitore capiente mettete a rosolare la cipolla tritata finemente. Quando sarà bionda aggiungete le fave e lasciate rosolare per qualche minuto sfumando con il vino bianco. A questo punto coprite il tutto con il brodo vegetale e portate ad ebollizione.

Il tempo di cottura delle fave varia a seconda della loro dimensione, quindi controllate con una forchetta il loro grado di cottura. Per fave di medie dimensione una buona cottura si ottiene con circa mezz’ora.

Quando le fave saranno quasi cotte aggiustate di sale e pepe. A questo punto aggiungete la pasta e terminate la cottura aggiungendo gradualmente il brodo vegetale.

Quando il tutto sarà pronto, mettete nei piatti e spolverate con una grattata di parmigiano fresco (per chi ama i sapori forti si può utilizzare anche del pecorino) e una spolverata di pepe.