Kate Middleton, la duchessa di Cambridge alla sua seconda gravidanza, sarebbe stata – secondo il magazine americano OK! – ricoverata d’urgenza nelle scorse ore a causa di forti dolori addominali, raggiungendo in ambulanza il St. Mary di Paddington, l’ospedale scelto per il parto.

Galleria di immagini: Kate Middleton, le foto della seconda gravidanza

Tanta la paura di una nascita prematura e di problemi di salute sia per la moglie di William d’Inghilterra che per il secondo royal baby, atteso fratellino o sorellina del piccolo George. I più indiscreti e pettegoli hanno riferito che il malore sarebbe stato di origine nervosa e causato dalle ingerenze della regina nei confronti dell’educazione proprio di George.

Scongiurato un parto prematuro, tutto quello che resta di più certo è la confidenza fatta da Kate a un suddito mercoledì scorso, durante una visita al Brookhill Children’s Centre di Woolwich, a sud-est di Londra, dove ha incontrato le famiglie sostenute dalla Home Start charity, che aiuta persone che devono superare problemi come la disabilità, lo stress finanziario e il lutto. Kate ha confessato che dovrebbe avere il suo secondo figlio intorno alla seconda metà del mese di aprile: questa dichiarazione è uno strappo all’etichetta che potrebbe non essere piaciuto alla regina.