Con i colleghi di lavoro bisogna sempre stare attenti a quello che si dice, tanto che esiste una serie di regole non scritte anche per quanto riguarda le chiacchiere nella pausa caffè. Ci sono infatti argomenti che è meglio evitare, mentre altri sono più consigliabili per mantenere buoni rapporti in ufficio.

Le chiacchiere con i colleghi di lavoro necessitano un’attenzione particolare, per evitare argomenti imbarazzanti o che possano creare problemi all’interno della compagnia. Oltre a temi che potrebbero farvi semplicemente apparire come persone noiose o poco interessanti.

Tra i consigli mirati ad avere buone relazioni sociali all’interno dell’ambiente di lavoro durante la pausa caffè, suggeriamo di fare domande ai colleghi. La chiave è infatti quella di essere una buona ascoltatrice, invitando i vostri interlocutori ad aprirsi con voi riguardo a questioni come gli hobby e gli interessi personali, la famiglia, o anche gli animali domestici, dimostrando interesse nei confronti di ciò che vi dicono. Indipendentemente dal fatto che sia davvero interessante.

Cercate inoltre di informarvi su quali sono gli interessi dei vostri colleghi, in modo da avere qualche argomento di conversazione personalizzato con ognuno di loro: alcuni potranno preferire parlare dei film che hanno visto nel weekend, con altri si potrà discutere di sport. Cercate insomma di trovare almeno un punto di affinità con ciascuno.

Un argomento di conversazione che in genere va bene con chiunque è l’attualità; attenzione però a evitare di toccare temi troppo strettamente legati alla politica o alla religione, argomenti per molte persone parecchio delicati. Di interesse generale sono poi i programmi tv, i film o i libri che vanno per la maggiore al momento, ma anche le chiacchiere sullo sport vanno sempre forte, soprattutto con i colleghi uomini. Cercate di rimanere aggiornate pure sugli eventi locali, come concerti o manifestazioni che si tengono nella zona in cui vivete. Un altro argomento di conversazione gradito sono i complimenti: gli apprezzamenti sono sempre i benvenuti e possono riguardare non solo il lavoro, ma anche un abito che una vostra collega indossa, oppure una nuova pettinatura sfoggiata.

Cercate poi di evitare di sparlare di altri colleghi o eccedere nel gossip da ufficio; i vostri colleghi penseranno che potreste fare lo stesso alle loro spalle. Vi consigliamo poi di essere sempre cordiali e sorridenti con tutti, anche se la vostra giornata lavorativa si sta rivelando particolarmente difficile.

Evitate inoltre di coinvolgere gli altri nei vostri problemi personali; meglio non parlare di questioni come i litigi con il fidanzato o problemi famigliari che potrebbero mettere a disagio i colleghi. Altri argomenti troppo delicati da toccare durante una pausa caffè sono poi le questioni di salute e quelle finanziarie, soprattutto riguardanti lo stipendio. Infine, vanno bene due chiacchiere a proposito dei figli, ma non parlate soltanto di loro: è una cosa che potrebbe rendervi poco interessanti agli occhi di molti colleghi.

Fonte: Brazen Life