Kimberly Clark, l’azienda statunitense leader nelle mutandine assorbenti progettate per i bambini, ha lanciato il progetto digitale della “pediatra online” a cura della dottoressa Maria Eleonora Basso, per aiutare i genitori ad affrontare il problema dell’enuresi. Con enuresi si intende l’incapacità di controllare la propria vescica durante il sonno. Il problema della pipí a letto è molto comune e frequente nei bambini ma si può superare facilmente con alcuni piccoli accorgimenti come ci spiega nelle video pillole la dottoressa. Il “progetto pediatra” infatti prevede il lancio di un video al mese dove la dottoressa offre consigli ai genitori su come affrontare questo problema e suggerisce i trucchi più efficaci per aiutare il bambino a superarlo senza traumi psicologici.

I trucchi consigliati dalla pediatra sono:

-Evitare di far bere il bambino ripetutamente prima di andare a dormire soprattutto se si tratta di bevande gassate o che contengono teina

-Non rimproverare il bambino perché non lo aiuta a superare il problema, ci vuole tempo e pazienza. E’ invece importante spiegare al piccolo che cosa succede all’interno del proprio corpo, così che possa aumentare la propria consapevolezza di ciò che avviene.

-Abituare il bambino ad andare in bagno almeno ogni tre ore è un altro consiglio utile che si può mettere in pratica.

La guida “pediatra online” è una guida utile e formativa che spiega nei dettagli le diverse forme di enuresi e le cause, evidenziando i dubbi e i perché che spesso i genitori si pongono. La colpa non è di nessuno, e questa guida supporta e incoraggia i genitori ad avere pazienza e ad affrontare l’enuresi nella maniera corretta.

Publiredazionale