I piedi sono protagonisti dell’estate: scoprendosi catalizzano l’attenzione su di loro e per non risultare sgradevoli devono essere ben curati da una perfetta pedicure, l’ideale per sfoggiare piedi a prova di sandalo, che regalano sicurezza e spigliatezza. Ecco cinque trucchi per la pedicure fai da te di cui non potrete più fare a meno.

  1. Sale grosso. Una pedicure che si rispetti ha bisogno che i piedi siano privi di cellule morte ed impurità. Eliminatele immergendo i piedi in acqua tiepida e sale grosso per una quindicina di minuti. Trascorso questo tempo strofinate del sale sulle zone più ruvide e che ne hanno più bisogno. Procedete con movimenti circolari e non abbiate paura di usare un po’ di forza. In questo modo le cellule morte verranno spazzate via dal sale e la vostra pelle sarà perfettamente idratata. Sciacquate i vostri piedi sotto un getto di acqua fredda e procedete con la vostra pedicure.
  2. Olio di albicocca. Anche i piedi non sono immuni alle cuticole, anzi, spesso quelle che si formano sono più difficili da eliminare rispetto a quelle delle mani. Per arginare il problema vi basterà reperire dell’olio di albicocca da applicare tutte le sere sulle vostre unghie. L’albicocca ha proprietà emollienti e quest’olio ricco in vitamine sarà un preziosissimo alleato per eliminare le cuticole. Vi basterà spennellarne una piccola quantità e massaggiare delicatamente per farlo assorbire.
  3. Procuratevi dei calzini di cotone ed una crema idratante, molto grassa. Due volte a settimana fate un impacco con la vostra lozione e infilate i calzini. Teneteli il più possibile, anche tutta la notte volendo. Questa maschera di bellezza per i vostri piedi vi permetterà di avere una pelle fresca e liscia e talloni idratati per giorni.
  4. Smalto scuro. Non tutte sono portate a mettere lo smalto, ma sui piedi non si può proprio sbagliare. Anche se può sembrare strano, lo smalto scuro si stende più facilmente rispetto a quello chiaro. Questo perché la paura di sbagliare e di andare fuori dall’unghia vi porterà a mettere più attenzione nell’applicazione e ad avere risultati strabilianti. Le sbavature, poi, essendo subito evidenti potranno essere corrette nell’immediato senza danneggiare il risultato finale.
  5. Top coat. Sabbia, cloro salsedine e smog potrebbero mettere a repentaglio la vostra pedicure. Per avere piedi in ordine per settimane usate sempre un top coat. Oltre a mantenere il vostro smalto brillante preserverà il colore dagli agenti esterni regalandovi piedi da favola per tantissimi giorni.