Quante volte vi siete trovate nella necessità di fare un pedicure professionale ma per mancanza di tempo avete dovuto rinunciarvi? Oggi il problema si risolve con dei semplici trucchi che vi permetteranno di regalare ai vostri piedi un vero trattamento di lusso come se vi trovaste in una Spa rimanendo comodamente a casa vostra.

Prendersi cura dei propri piedi è importante da un punto di vista igienico ma anche per rendere questa parte del corpo un’arma di seduzione, senza dimenticare che un buon trattamento pedicure dona immediatamente una sensazione di benessere diffuso anche grazie all’aumento della circolazione sanguigna.

Realizzare un trattamento pedicure come se foste in una Spa è semplice, comodo e anche economico. Ecco come procedere. Per prima cosa prendete un dischetto di cotone e imbevetelo in un solvente per smalto che non sia acetone, poiché tende a corrodere la parte superiore delle unghie. Rimuovete tutto lo smalto precedentemente applicato e procedete poi al taglio delle unghie in modo che non superino mai la punta delle dita.

Limate le unghie partendo dagli angoli seguendo una sola direzione, avendo cura di non utilizzare una limetta d’acciaio perché può spezzarle e indebolirle. Usate le lime professionali che possono essere comprate a pochi euro in comodi kit in qualsiasi supermercato o profumeria.

Riempite una bacinella di acqua calda e immergetevi i piedi per 5-7 minuti. Potete aggiungere dell’aceto per aumentare l’acidità dell’acqua e facilitare così la rimozione della pelle morta.

Dopo il pediluvio asciugate bene i piedi e applicate partendo dalla base delle unghie un prodotto per ammorbidire le cuticole, lasciatelo in posa per circa un minuto e poi con un bastoncino di cotone profumato spingete la pelle morbida alla base dell’unghia verso il basso. Con delle pinzette togliete le pellicine superflue facendo attenzione a non tagliarvi. Rimuovete anche con cura i residui di prodotto che avete usato per ammorbidire le cuticole e asciugate bene i piedi con un panno umido.

A questo punto ci vuole uno scrub. Potete utilizzare un prodotto apposito per il gommage dei piedi o anche una semplice pietra pomice con la quale sfregherete i duroni e i calli fino a eliminare le cellule morte della pelle. Risciacquate, asciugate e poi applicate una crema nutriente per i piedi e un apposito olio per cuticole. Massaggiate con cura per almeno 5 minuti per permettere alla crema di essere completamente assorbita dalla pelle. Avvolgete i vostri piedi in un panno caldo finché saranno completamente asciutti.

Ora siete pronte per lo smalto, da applicare su tutta l’unghia scegliendo una nuance più delicata come il rosa pallido o il bianco latte o, se preferite un tocco più audace, lanciatevi nei colori moda del momento dal blu intenso al viola antracite senza dimenticare i classici rosso e nero.

Fonte: We women today.