Impurità, secchezza o arrossamenti: tipici problemi della pelle possono essere trattati con ingredienti naturali, rimedi green per rendere la pelle del viso perfetta.

A volte, infatti, non è necessario puntare su creme o trattamenti costosissimi ma semplicemente dedicarsi a piccoli rituali di bellezza  da preparare in casa con l’aiuto di ingredienti naturali e facilmente reperibili.

Miele, zucchero e yogurt, per esempio, possono essere degli alleati preziosi per donare alla pelle un aspetto sano e luminoso.

Ecco allora 8 rimedi naturali per un viso a prova di carezza.

  1. Maschera all’argilla. Una soluzione green per debellare le impurità del viso e che è perfetta anche per l’acne: puoi comprare in erboristeria l’argilla, mescolarla con un po’ d’acqua e poi applicarla sul viso fino a farla seccare.
  2. Labbra al top. Se cerchi un rimedio naturale per le labbra screpolate, puoi provare con un dolcissimo scrub ottenuto mescolando il classico balsamo per le labbra con lo zucchero di canna. Strofina delicatamente, sciacqua e poi termina l’operazione passando sulla bocca un po’ d’ olio o di burro.
  3. Maschera illuminante con cetriolo e yogurt. Questa è un’ottima soluzione per donare luminosità alla pelle del viso. Basta lasciar macerare il cetriolo nello yogurt per una notte e poi applicare il composto sul viso come fosse una maschera. Lascialo in posa 10 minuti e poi risciacqua.
  4. I benefici del miele. Lo sapevi? Un fantastico alleato per la tua bellezza è proprio il miele! Puoi usarlo tutti i giorni per detergere il viso o semplicemente per idratare la pelle, perché è capace di lasciarla morbida e liscia. Basterà mettere una piccola quantità di miele nel palmo della mano, massaggiare il viso e poi sciacquare con acqua tiepida.
  5. Yogurt e limone anti-macchia. Se il problema sono le macchie sul viso puoi provare con un metodo casalingo, ovvero con la preparazione di una maschera a base di yogurt e limone. Devi mescolare il succo di due limoni con un barattolino di yogurt bianco, stendere sul viso e lasciar seccare il composto (ci vorrà circa una mezzora). Risciacqua con acqua tiepida e cerca di ripetere la procedura tutti i giorni.
  6. Scrub all’avena. Per eliminare dal viso impurità e cellule morte puoi pensare a uno scrub fai da te adatto anche per le pelli più sensibili. Ti basterà mescolare la farina d’avena, che è un ottimo esfoliante naturale, con il miele e massaggiare sul viso evitando il contorno occhi. La pelle risulterà da subito più luminosa e molto idratata.
  7. Prova col vapore. Per una pulizia profonda della pelle il trattamento con il vapore è la soluzione ideale. Puoi farlo anche a casa utilizzando acqua bollente e erbe dalle proprietà benefiche: la lavanda per purificare, per esempio, o la rosa per restringere i pori. Metti a bollire una pentola d’acqua e poi versala in una ciotola dove avrai preparato le erbe secche, quindi siediti per almeno 10 minuti con il viso sopra la ciotola e un asciugamano in testa.
  8. Acqua! Non dimenticarti infine che la bellezza della pelle è determinata anche dalla corretta idratazione: cerca allora di bere almeno due litri di acqua al giorno. Un’abitudine importante per eliminare le tossine e per il benessere generale dell’organismo.