La pelliccia appare per molte un must d’inverno. Complice il freddo, sembra inevitabile rifugiarsi in un capo caldo e peloso. Quest’anno vale soprattutto per le star che, come vediamo nella gallery, non riescono a farne proprio a meno: da Demi Lovato a Miley Cyrus, passando per Selena Gomez a Rihanna, ma anche Ashley Green e Mary Kate Olsen.

Le celebrity preferiscono le pellicce sintetiche: a quanto pare la pelliccia finta viene utilizzata dalle star sotto forma di coloratissimi tessuti animalier, a enfatizzare appunto quanto l’abito o l’accessorio in questione non sia realizzato con pelle d’animale.

Il punto, se scegliere una pelliccia vera o una finta, è infatti questo: siamo disposte a indossare la pelle di un animale? Questo è il quesito che dovremmo porci durante l’acquisto, tenendo però a mente che spesso la pelliccia finta è anche più economica. Questo potrebbe non sempre essere vero, però, perché esistono alcuni capi griffati tanto preziosi da far dimenticare che il vello non proviene certo da un animale.

Galleria di immagini: Ruby Rubacuori a Rimini

Se decidete per una pelliccia sintetica ma siete degli “animalisti della domenica”, prestate sempre attenzione al tagliando, che vi dirà non solo il modo corretto per pulire il vostro capo, ma anche la sua composizione: alcune giacche hanno, per esempio, l’interno fatto in pelliccia sintetica e l’esterno in pelle vera. O altre volte, i piumini a vento hanno il collo che potrebbe provenire persino da alcuni animali di affezione come cani e conigli, per questo è necessario osservare bene prima di acquistare.

Se volete far durare il vostro capo a lungo, dovete acquistarne uno capace di resistere alle intemperie della moda, che tirerete fuori al primo accenno di freddo: niente di vistoso quindi, il colore di tendenza o il tessuto fantasia oppure il disegno animalier rischiano di diventare anacronistici con il passare delle stagioni. Meglio puntare dunque su colori classici e scuri, come il nero, il blu e il marrone, che non passano mai di moda.