Penelope Cruz ha mandato in tilt il centro di Milano. La star spagnola è infatti la nuova testimonial di Carpisa, per cui ha anche disegnato una capsule collection insieme alla sorella Monica (composta da ben sei linee, di diversi modelli e colori). Così, per festeggiare il suo legame con il noto brand, è venuta a Milano e ha incontrato i suoi fans in un punto vendita in zona Duomo.

Galleria di immagini: Penelope Cruz a Milano per Carpisa

Inutile dire che ne è nato un delirio: donne e uomini di qualunque età (dai teen-agers ai signori dai capelli bianchi) si sono messi in fila davanti al negozio due o tre ore prima dell’appuntamento (che era fissato dalle ore 17) e hanno atteso per vederla. Parliamo di centinaia di persone, a cui si sono aggiunti inevitabilmente fotografi e giornalisti.

Tutti per lei: l’attrice dagli occhi nocciola e il dolce sorriso che ha incantato Hollywood. L’attesa, ad un certo punto, è finita e Penelope è comparsa in tutto il suo splendore, in perfetta forma (non male per una quarantunenne) e con un outfit molto semplice: jeans e maglioncino a righe, con abbinati un cappello e degli stivali alti con tacco.

Intervistata dal Corriere della Sera Tv, ha parlato del suo secondo lavoro da stilista: “Io e Monica amiamo il disegno e il mondo della moda, quindi sognavamo di fare questa cosa insieme. In passato era già capitato diverse volte, anche con una linea di intimo, per Agent Provocateur. Il nostro è un approccio molto umile, perché abbiamo ancora tanto da imparare”. Chissà quindi cosa ci dovremo aspettare ancora, in futuro, dalle sorelle Cruz.