Negli ultimi giorni alcune foto di Penelope Cruz hanno messo in allarme i suoi innumerevoli fan. Negli scatti che hanno fatto il giro del web l’attrice si è mostrata con un’espressione sofferente e completamente calva.

Gli internauti hanno pensato subito al peggio, credendo che la loro beniamina fosse stata colpita improvvisamente da un brutto male, ma in verità la Cruz si è trasformata in quel modo per un ruolo cinematografico che ha interpretato.

La vip si è, infatti, calata nel ruolo della protagonista di “Ma Ma“, la storia di Magda, un’insegnante disoccupata che si trova a combattere con un tumore al seno. Il film è già uscito in Spagna lo scorso settembre accaparrandosi grandi riconoscimenti da parte della critica tanto che l’attrice, per la sua performance, ha già conquistato il “Premio Feroz” e, molto probabilmente, vincerà anche il “Goya“, massimo riconoscimento per il cinema spagnolo.

Penelope ha, così, dichiarato di aver amato molto quel ruolo che, dal suo punto di vista, considera come un vero e proprio omaggio a tutte le donne che, giorno dopo giorno, lottano con grande forza d’animo contro il tumore:

Questo è uno dei ruoli più belli che mi siano mai stati offerti di recitare. Mi sono innamorata della storia di questa donna, che è come una dea, una saggia. È stato veramente importante per me prendere questo rischio e non preoccuparmi mai del fatto se fossi bella, brutta o bruttissima. È un tributo a tutte le donne che devono affrontare questa malattia.