Come fare una buona impressione durante un colloquio di lavoro? Spesso gli incontri per decidere il futuro lavorativo sono brevi, durano appena 10 minuti e in questo poco tempo si deve cercare in tutti i modi di impressionare positivamente la persona che si ha di fronte, in modo da avere la meglio sugli altri candidati. Come comportarsi?

=> Leggi qual è la domanda più temuta nel colloquio

Un colloquio di lavoro in genere ha una durata molto breve e il giudizio della persona che “esamina” si basa per lo più sulla prima impressione. Secondo quanto raccontano da molti esperti nel settore e addetti alle risorse umane, il loro lavoro consiste nel giudicare i candidati fondamentalmente in una decina di minuti, a volte persino cinque minuti appena. Ecco allora qualche consiglio per sfruttarli al meglio.

Per prima cosa, è fondamentale essere puntuali. Se già i minuti a disposizione sono pochi, meglio non perdere subito tempo. Meglio cercare di organizzarvi quindi con i mezzi di trasporto, in modo da arrivare in anticipo al luogo dell’incontro e poter sfruttare il tempo a disposizione per ridare un’occhiata al curriculum e prepararsi mentalmente per il colloquio. Oltre al CV, vi consigliamo inoltre di portare eventualmente un portfolio dei lavori migliori, così come una lista di referenze nel caso l’intervistatore la chieda.

=> Scopri come superare un colloquio con il linguaggio del corpo

A inizio colloquio, bisogna inoltre di avere una piccola chiacchierata su argomenti classici, come il tempo o il traffico, in modo da stabilire una connessione con l’altra persona; è bene evitare però argomenti ostici come la politica. Cercate inoltre di farvi una veloce idea della persona che avete di fronte, ad esempio osservando gli oggetti presenti nel suo ufficio.

Infine, il consiglio forse più importante, ma anche quello più difficile da mettere in pratica: mantenere la calma. Il colloquio può provocare nervosismo e può portare a farvi parlare più velocemente del normale e a rendere meno efficace la comunicazione. L’iter è semplice: fare un respiro, rilassarsi, pensarci su bene prima di rispondere a una domanda e provare a comportarsi l’incontro fosse con un’amica di lunga data.

Fonte: Aol Jobs