Uno dei protagonisti del nuovo film di Richard Linklater “Me and Orson Welles” sarà Zac Efron, l’idolo delle ragazzine di mezzo mondo, che in un intervista rilasciata parlando del film di Linklater dichiara:

…mi hanno proposto molti film in questo periodo e tutti per teenager, tutti ambientati in un liceo. Quel tempo è passato, questa era un’occasione ottima per recitare qualcosa di nuovo.

Ricordiamo per chi non lo sapesse che Zac Efron è salito alla ribalta mondiale per aver interpretato “High School Musical” della Disney. Il ragazzo americano, dopo aver cavalcato il successo iniziale, sta ora cercando di mostrare a tutti le sue doti attoriali.

Il primo tentativo sarà fatto con il nuovo progetto di Linklater. Dove interpreterà un giovane attore che nel 1937 venne chiamato all’ultimo minuto per incarnare i panni di Giulio Cesare in un dramma prodotto da Orson Welles, che per l’occasione sarà interpretato da Christian McKay.

Finalmente vedremo se Zac Efron riuscirà a sdoganarsi dal ruolo che lo ha reso famoso, iniziando a percorrere la carriera d’attore che noi tutti gli auguriamo, e nella quale sembra essersi buttato a capofitto.