Perché i neonati non dormono? Molte mamme, soprattutto quelle alla prima esperienza, potrebbero interrogarsi sui motivi per cui il proprio bambino spesso o quasi sempre non ne vuole proprio sapere di dormire e di farlo per un numero ragionevole di ore. In realtà non c’è un’unica risposta alla domanda sul perché i neonati non dormono.

Le ragioni possono essere varie e tutte, in qualche modo, possono essere affrontate e risolte. È importante non dimenticare che anche in questo caso può essere di grande aiuto il consulto del pediatra, che potrebbe fornire una serie di indicazioni in merito al problema specifico. Di seguito vengono elencati alcuni dei motivi principali che potrebbero provocare assenza parziale o totale di sonno nei neonati ed eventuali soluzioni per affrontarli.

Il neonato non è in grado di addormentarsi da solo

Questo comportamento è in genere favorito dai genitori, che abituano il neonato ad addormentarsi soltanto grazie ad alcuni “stratagemmi” che mettono in atto per favorire il sonno del bimbo (cullarlo ad esempio). Questo fa sì che quando il bambino si sveglia, non riesca più a dormire se non stimolato da azioni che lui ricollega all’azione di addormentarsi. Una buona soluzione potrebbe essere quella di lasciare la stanza del neonato poco prima che lui si addormenti del tutto, favorendo, in questo modo, la sua abitudine di riuscire a prender sonno anche da solo.

Il neonato non ha orari ben precisi per il sonno

Anche in questo caso i genitori possono davvero fare la differenza. In che modo? Creando una routine, ossia una serie di gesti che fanno capire al bambino che è il momento di dedicarsi al riposo e al sonno. Avere orari ben precisi aiuta il piccolo a capire meglio quando arriva il momento di dormire. Avere orari sballati, al contrario, non lo aiuta ad essere “educato” al sonno.

Il neonato non dorme in un ambiente consono

Perché i neonati non dormono? La soluzione potrebbe essere rintracciata anche nel luogo in cui i bimbi dormono. La soluzione migliore è abituarli a stare nella propria cameretta, che per il sonno dovrebbe essere buia e silenziosa.

Il neonato non dorme per motivi di salute

Coliche, dentini che spuntano, eventuali farmaci, malessere generale sono tutte cause che possono impedire al neonato di dormire. In tutti i casi in cui si ritiene che il piccolo possa non stare bene, la soluzione migliore e più ragionevole resta senz’altro quella di contattare il pediatra.

Il neonato è troppo stanco

Spesso i neonati faticano a prender sonno perché troppo stanchi o stressati da alcune situazioni che possono presentarsi. Importante, in questi casi, rispettare la routine di cui s’è detto prima, in modo tale che i bimbi non siano mai troppo stanchi e stressati dalla mancanza di riposo.