Anche Meghan Markle è un’icona di stile? Ancora è presto per dirlo; d’altronde è diventata Duchessa di Sussex e moglie del principe Harry da poco più di un mese. Certo è però che i media, e non solo i tabloid inglesi, monitorano con attenzione ogni sua scelta in fatto di outfit e nella moda si sta cominciando ad avvertire un Meghan Markle Effect.

La domanda che arrovella in questi giorni gli osservatori della Royal Family: perché Meghan Markle porta sempre scarpe di una misura più grande? Indossa sempre infatti scarpe che appaiono troppo grandi per i suoi piedi.

Era sbagliata la taglia delle décolleté nere indossate al Royal Ascot.

Foto: Getty Images

Troppo grandi le pump con cui ha accompagnato la regina a Chester.

Foto: Getty Images

Una taglia di troppo quelle cipria ai festeggiamenti per il compleanno del Principe di Galles.

Foto: Getty Images

E andando indietro nel tempo, a prima del Royal Weeding, le cose non cambiano: un numero in più anche le décolleté scelte per gli Endeavour Fund Awards, a febbraio.

Foto: Getty Images

Difficile, quindi, dare la colpa alla sylist che si prende cura dei suoi look: è evidente che non si tratti di un errore occasionale, ma di una scelta precisa.

Le celebrità spesso aumentano di addirittura due taglie le loro calzature quando sono invitate a un evento o sul red carpet, per una ragione comprensibile a tutti: per evitare le vesciche – ha spiegato Harriet Davey, esperta di moda del The Sun -. Un trucco del mestiere? Riempire la punta di imbottiture come tessuto o cotone, da togliere quando si sente di aver bisogno di un po’ più di spazio in caso di gonfiori dopo tante ore in piedi“.