Il 12 febbraio 2010 arriverà nei cinema americani “Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo: il ladro di fulmini”, il nuovo fantasy diretto da Chris Columbus, lo stesso di “Harry Potter e la Camera dei segreti”.

Tatto dall’omonimo romanzo dello scrittore americano Rick Riordan, la saga di “Percy Jackson” si compone di 5 libri, tutti divenuti best seller negli Stati Uniti.

Il film narra le avventure di Percy Jackson, un irrequieto ragazzino affetto da dislessia che finisce per scoprirsi figlio di un essere umano e del dio dei mari Poseidone. Quando il giovane Percy scopre la sua vera natura di semi-dio, viene mandato a Camp Half Blood, un luogo di addestramento per i figli di uomini e dei dodici Dei dell’Olimpo. Tra mille acrobazie e avventure, il giovane Percy dovrà cercare il fulmine rubato a Zeus, che accusa Poseidone del fatto, per scongiurare una vera e propria guerra tra gli Dei e scagionare il padre.

Il cast risulta ben assortito con attori del calibro di Uma Thurman, nei panni di Medusa, l’intrigante gorgone; Pierce Brosnan, nei panni del centauro Chirone; Sean Benn nei panni di Zeus; Rosario Dawson nei panni della bella Persefone. Mentre a prestare il volto al protagonista Percy, il giovanissimo Logan Lerman, già attore nel film diretto da Roland Emmerich “Il patriota” e in “What Women Want – Quello che le donne vogliono” di Nancy Meyers.

Secondo alcuni la saga di “Percy Jackson” sbancherà tutti i botteghini e supererà il successo di “Harry Potter”, anche se in Italia i libri non sono ancora stati tradotti.