Le perdite bianche dense sono assolutamente normali nella vita di una donna e sono indice di fertilità. Le perdite bianche dense non causano problemi, anche perché non sono continuative, ma appaiono sporadicamente.

Se la loro presenza dovesse, invece, persistere sarà bene rivolgersi al proprio medico per scongiurare la presenza di infezioni, di cui queste perdite possono essere un sintomo importante.

Solitamente basta cambiare detergente o lavarsi più spesso per risolvere il problema. Deve allarmare se insieme alle perdite bianche dense si avverte anche prurito, perché potrebbe indicare un’infezione più grave.

Galleria di immagini: Capodanno 2014: 10 abiti per donne curvy