Persona, marchio del progetto Marina Rinaldi, affonda le radici nella storia della moda già dagli anni ’70, dedicando le proprie collezioni alle donne dalle forme morbide, orgogliose delle proprie curve senza dover rinunciare alla propria femminilità e classe. Un modo di vedere sotto nuova luce le forme distintive del corpo femminile.

Galleria di immagini: Persona: collezione a/i 2011/2012 alla Vogue Fashion's Night Out

Via tutti i preconcetti sulle donne giunoniche: {#Persona} ha fatto proprio il concetto di contemporaneità e fashion, presentando una gamma di prodotti eterogenei, capaci di vestire la donna di ogni età in ogni occasione. Ecco dunque capi alla {#moda} e di tendenza affiancati a stili rigorosi e di forte impatto, tenendo sempre come punto di riferimento le necessità femminili di sentirsi sempre sensuali, alla moda e in armonia con il proprio corpo.

Dal 2010 in poi, Persona ha pensato a un vero e proprio restyling del brand, sfoderando ben tre collezioni – “Contemporary“, “Sport” e “Party” – e chiamando a se alcuni dei volti più noti del panorama italiano e internazionale. Dopo Lorena Forteza e Crystal Renn, il testimonial del brand è passato alla bellissima attrice e modella italo-spagnola Vanessa Incontrada, dalla personalità spiritosa ma estremamente femminile in piena linea con lo spirito vitale di Persona.

I punti di forza della collezione autunno-inverno 2011/2012 sono netti e ben ragionati, studiati appositamente per valorizzare le curve sensuali della donna Persona. Dalle t-shirt stampate studiate per le più giovani, valorizzate dal contrasto del bianco e nero, fino ai sensualissimi abiti in rosso scarlatto, strutturati e vibranti, sono tantissime le proposte tra cui scegliere.

Anche il nero la fa da padrone, tra le fantasie animalier e gli accostamenti a tessuti morbidi e preziosi, movimentato e mai statico per assecondare armoniosamente le forme femminili. Neanche i jeans, capo d’abbigliamento onnipresente nel guardaroba di ogni donna, è fine a se stesso: decorazioni, borchie e cuciture ad hoc impreziosiscono ogni esemplare rendendo unica colei che lo indossa.

Lana morbidissima, inserti in pelliccia e tagli classici riproposti in chiave moderna sono poi l’alternativa ai soliti cappotti e giacconi, con una calda ed elegante sovrapposizione di strati su tutta la lunghezza del corpo. Non mancano poi i classici parka più sportivi e i giacconi in lana cotta, tutti nella tonalità della natura, dal marrone al verde.

Per il tempo libero o un’uscita spensierata, ecco poi i delicati abiti in lana pregiata, nelle sfumature del grigio, che avvolgono il corpo come una seconda pelle, senza però segnare i punti più critici della silhouette femminile. Una vasta scelta per ogni momento del giorno, per ogni stile o abbinamento; Persona spicca anche quest’anno tra le più valide alternative per non rinunciare mai al fascino della donna tutta curve.

Persona è stata anche tra i protagonisti della {#Vogue Fashion’s Night Out} di Roma, nella serata del 15 settembre, presentando una t-shirt bianca brandizzata i cui proventi delle vendite sono andati alla Croce Rossa Italiana e dando la possibilità a noi di DireDonna di conoscere meglio la splendida testimonial Vanessa Incontrada. Una breve ma piacevolissima intervista in cui l’attrice ci ha spiegato il rapporto con il brand e il suo punto di vista sul magico mondo della moda.