Vi presentiamo un fresco antipasto facile da preparare che richiederà solo 20 minuti.

Per quattro persone avrete bisogno dei seguenti ingredienti: 6 fettine di carpaccio di pesce spada fresco; 2 fette di pan carrè; 2 mele verdi; 1 mazzetto di rucola; 1 limone; 30-40 grammi di scaglie di grana o parmigiano; sale e pepe.

Per la preparazione della salsa occorrono: 1 ciuffo di prezzemolo; 1 rametto di menta; 3 rametti di timo; 3 rametti di maggiorana; 1 rametto di origano fresco; mezzo spicchio d’aglio; 3 cucchiai di succo di limone; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Per prima cosa preparate la salsa: lavate le erbe, tritatele con l’aglio sbucciato e mescolatele in una ciotola con l’olio, il succo di limone, sale e pepe. Tenete in fresco fino al momento dell’uso.

Successivamente procedete con la preparazione del ripieno del pesce.

Prendete il pancarrè ed eliminate le croste, tostatelo leggermente nel tostapane e poi tagliatelo in sei bastoncini. Lavate e asciugate la rucola e poi sbucciate le mele, eliminando anche e il torsolo. Tagliatele poi a fettine di mezzo cm e poi a bastoncini e spruzzatele subito con del succo di limone per evitare che anneriscano a contatto con l’aria.

Sistemate le fettine di carpaccio di pesce spada su un tagliere, salatele e pepatele leggermente, poi disponete al centro di ciascuna i bastoncini di pancarrè e di mela, le scaglie di parmigiano e qualche foglia di rucola.

Arrotolatele poi su se stesse e trasferitele su un piatto. Distribuite la salsina a fianco, sbattuta con una forchetta in modo che risulti ben emulsionata e servite.