Dopo l’abbandono di Guillermo del Toro dalla regia di “Lo Hobbit”, sembrano delinearsi nuovi e inaspettati scenari sul tormentato progetto fortemente voluto da Peter Jackson.

Alcune recenti indiscrezioni trapelate sul Web vedrebbero infatti lo stesso regista neozelandese intenzionato a dirigere “Lo Hobbit“.

La decisione di assumere al più presto la guida del film nascerebbe principalmente dalla volontà di Jackson di tutelare il forte investimento produttivo fatto insieme alla

Lo Hobbit” sarebbe dovuto uscire nelle sale entro la fine del 2010, ma i continui rinvii di produzione, oltre ad aver stancato Guillermo del Toro, che comunque continuerà a dare una mano alla produzione in fase di sceneggiatura, hanno fatto slittare l’uscita del film al 2012.

A questo punto tutte le responsabilità ricadono su Peter Jackson, che continua nel frattempo a ribadire quanto l’inizio delle riprese sia molto vicino.

In ogni caso, non conoscendo ancora il nome del regista niente può essere dato per scontato, ma l’inizio delle riprese dovrebbe essere fissato per novembre, dunque qualcosa di più specifico non tarderà a emergere in un futuro non troppo lontano.