Come migliorare una tecnologia che continua a riscuotere successi in tutto il mondo come dimostrano le classifiche di vendita pubblicate ogni anno? Questa sembra essere la domanda che gli ingegneri Philips si sono posti e alla quale hanno dato una risposta progettando il nuovissimo LED Lux TV.

Si tratta di un televisore HD LCD in grado di migliorare in maniera significativa la visione grazie all’utilizzo della tecnologia LED. Il contrasto nelle TV di ultima generazione è affievolito dal tipo di illuminazione utilizzato che, persistendo dietro il pannello, causa una difficoltosa percezione del nero.

Con l’utilizzo della tecnologia LED (ci sono più di mille LED nel pannello) si crea una sorta di griglia di retroilluminazione dello schermo, in cui ciascuna fonte di luce è totalmente indipendente dalle altre e può essere spenta o accesa a seconda dell’occorrenza.

Succede così che per visualizzare un’immagine posta nel buio i LED corrispondenti alla zona scura si spengano completamente creando una incredibile sensazione di profondità, mentre quelli corrispondenti all’immagine siano accesi proiettandola in primo piano.

Una tecnologia che restituisce immagini pulite e perfette e non a caso Philips presenta questo schermo con la promessa di stimolare sensi e sensazioni: excite your senses.

Il contrasto di questo televisore vincitore dell’Eisa Award 2008-2009 è da mozzare il fiato: 2.000.000:1; ma anche il prezzo non è dei più accessibili: 2.850 euro.