Dal 21 maggio arriva nelle sale italiane la nuova commedia romantica “Piacere, sono un po’ incinta” diretta dall’esordiente Alan Paul, che vede protagonista la famosa attrice – cantante Jennifer Lopez.

Dopo quattro anni di assenza dal grande schermo, due gemelli nati dal marito Marc Anthony, una nuova linea di vestiti e un nuovo profumo, Jennifer Lopez ritorna sul grande schermo con una nuova divertente e romantica commedia sull’inseminazione artificiale.

Dopo aver collezionato tante delusioni amorose, Zoe (Jennifer Lopez) decide che è arrivato il momento di diventare madre. Così ricorre all’inseminazione artificiale. Ma proprio quel giorno, incontra il suo principe azzurro, Stan (Alex O’Loughlin). Inizia il corteggiamento e l’amore tra visite mediche e corsi di preparazione al parto.

Come ha dichiarato la stessa attrice:

“Non è un film superficiale. Questo film parla di una donna che fa il punto sulla sua vita. Ha successo sul lavoro e sembra appagata dalla sua vita. Allo stesso tempo però non trova la persona giusta con cui condividere la sua vita e costruire una famiglia. Così decide di farlo da sola. Decide di avere un figlio da sola”.

Con questa pellicola la Lopez ritorna alle commedie romantiche che l’hanno vista protagonista nel 2002 con “Maid in Manhattan” e nel 2004 in “Shall We Dance?”.

Del cast fanno parte anche Alex O’Loughlin, Danneel Harris, Eric Christian Olsen, Anthony Anderson, Noureen DeWulf, Michaela Watkins, Melissa McCarthy, Tom Bosley, Jennifer Elise Cox, Linda Lavin, Adam Rose, Carlease Burke.