I piedi sono una parte del corpo fondamentale, soprattutto durante il periodo estivo. Costretti per tutto l’inverno in calzature opprimenti con lo scopo di mantenere il piede caldo e protetto da acqua, neve o altre piccole minacce, d’estate si riscoprono, riscattando finalmente tutte le attenzioni che meritano.

Galleria di immagini: Piedi curati

Avere cura dei propri piedi è una buona norma, non solo a livello estetico, ma anche a livello di benessere; infatti, non si punta solo ad avere dei bei piedi che appaiano sensuali all’interno di un paio di {#scarpe} aperte col <strong tacco , ma si cerca anche di fare in modo di non avere dei piedi stanchi e dolorosi. A questo proposito il podologo americano Kamran Jamshidinia dà alcuni consigli per avere dei piedi in perfetta forma.

Innanzitutto è importante favorire una buona respirazione del piede, quindi al bando calzini in fibre sintetiche; indossarli tutti i giorni provoca una eccessiva sudorazione del piede che indebolisce le unghie. Per chi ha il problema delle caviglie gonfie il podologo consiglia di applicare tutte le sere una crema adatta a favorire la microcircolazione ed eseguire spesso alcuni esercizi, come per esempio da sedute, ruotare il piede in senso circolare in entrambi i sensi.

Per ammorbidire la pianta del piede, meglio evitare tutti gli attrezzi appuntiti lasciando invece lo spazio che meritano a spazzole delicate e lime di cartone. Altrimenti scruball’olio d’oliva o al sale marino sono soluzioni vegetali molto utilizzate, che oltre a donare una pelle morbida regalano una sensazione di benessere che distende addirittura la mente; in alcune parti del mondo infatti, si eseguono massaggi ai piedi in grado di combattere il mal di testa e di rafforzare il sistema immunitario.

Oli e burro vegetale anche per il collo del piede, in modo da levigarlo e prepararlo all’abbronzatura. È buona norma ricordarsi di proteggere i piedi con delle creme solari da applicare prima dell’esposizione al sole; molte persone trascurano i piedi, pensando che una protezione dai raggi UV non sia necessaria, ma questa convinzione rimane del tutto errata. Infatti, poi ci si ritrova con dolorose scottature che non permettono nemmeno di indossare dei sandali e con macchie dal colorito non uniforme. Interessanti anche i peeling all’acido glicolico e cogico hanno proprietà sbiancanti, quindi adatti per la cura del piede.

Fonte: Ansa