Sono le 3.09 quando l’ANSA lancia la notizia che nessuno avrebbe mai voluto leggere: nonostante gli innumerevoli sforzi dell’equipe medica di Terni, Pietro Taricone non ce l’ha fatta. L’incidente con il paracadute ha causato danni irreparabili tra fratture ed emorragie e, per questo, durante la notte è sopraggiunta la morte.

Il giovane, di soli trentacinque anni, lascia così la moglie Kasia Smutiniak e la figlia di soli 5 anni. E un vuoto nel pubblico italiano: Pietro, grazie alla sua partecipazione al primo storico Grande Fratello, ha segnato un’impronta ben precisa di sé nell’immaginario comune, anche fra i non appassionati del reality.

Nella giornata di ieri tutto il mondo dello spettacolo è rimasto con il fiato sospeso, nella speranza di buone notizie dall’ospedale di terni. Gli ex coinquilini della Casa di Cinecittà, in particolare, hanno vissuto questi momenti con grande apprensione. Cristina Plevani, con cui Taricone ha condiviso una breve storia d’amore, sperava in un miracolo, mentre Roberta Beta ha fatto forza a tutto il pubblico ricordando la tenacia di “O’ Guerriero“, così come veniva simpaticamente chiamato dai propri compagni.

Speranza alimentata nella tarda serata, quando si erano diffuse notizie che, seppur gravi, lasciavano intravedere uno spiraglio: una delle maggiori emorragie, infatti, era stata bloccata. Ma l’impatto con il suolo, con un volo di 50 metri, ha causato altri irrisolvibili problemi, quali fratture multiple e scomposte in diverse parti del corpo, in primis al cranio.

Pietro Taricone stava vivendo un periodo di soddisfazione artistica, dopo tanti anni di gavetta: era infatti riuscito a superare i pregiudizi che avvolgono i partecipanti del Grande Fratello, ottenendo ruoli importanti in fiction e in film nostrani. E proprio sul set è nato l’amore con la compagna, anche lei attrice.

Noi di oneTiVu vogliamo ricordarlo così, con le immagini del reality di Canale 5 che l’hanno impresso nella memoria degli italiani.