Avremmo potuto anche aspettarcelo, dato che le altissime attese sono state soddisfatte appieno. Corrado Guzzanti e il suo nuovo show “Aniene” hanno riscosso un successo tale, che SKY sta cercando di valorizzare la trasmissione comica al meglio, inserendola a tuttotondo nel palinsesto.

Da lunedì prossimo, infatti, Aniene andrà in onda su SKY Uno in piccole strisce quotidiane da 8 minuti l’una, dal lunedì al venerdì alle 21, anche nel primetime.

Galleria di immagini: Corrado Guzzanti

Gli abbonati potranno rivedere gli sketch di Guzzanti, dai nuovi personaggi come l’eroe Aniene il mafioso, ma anche Antonello Venditti, il massone, fino alla mitica Vulvia alle prese con la crema Gargnè.

Tutto questo perché Guzzanti ha fatto un record, ipnotizzando letteralmente 868.451 spettatori, di cui il 23% in visione differita. Decisamente un buon risultato per SKY, che evidentemente ha saputo scommettere su un cavallo vincente. In questo grande successo potrebbe anche c’entrare l’assenza prolungata di Guzzanti dal piccolo schermo, ma sarebbe riduttiva un’analisi del genere.

La verità è che i personaggi del comico romano entrano dritti nell’immaginario collettivo per non venirne più fuori: quando si riesce a toccare il cuore delle persone attraverso una risata e attraverso l’ironia, la gente non vuole più lasciare andare via quei personaggi che tanto ama.