Sabato 20 maggio Pippa Middleton sposerà James Matthews. Sono le nozze più chiacchierate dell’anno: in questi mesi si è parlato di tutti i dettagli, dal ruolo di Kate Middleton a cosa faranno durante la cerimonia il Principe George e la Principessa Charlotte, da dove si terrà il ricevimento all’abito da sposa di Pippa, fino alla lista degli invitati che, alla fine, dovrebbe comprendere sia il Principe Harry che la fidanzata Meghan Markle. Tuttavia, poca attenzione è forse stata dedicata al futuro marito di Pippa Middleton: chi è James Matthews?

James Matthews, oggi 41enne, è stato a lungo considerato uno dei single più ambiti di Londra, e fino a poco tempo fa viveva al numero 39 di Park Street a Mayfair, in una villa da ben 40 milioni di sterline – con cinque camere da letto e quattro campi di tennis – acquistata quando aveva 22 anni.

Tuttavia, James Matthews non è un rampollo che viene da una famiglia benestante da generazioni: sua madre, Jane, è un’artista, mentre suo padre David ha iniziato la sua carriera come venditore di auto prima di comprare e gestire un hotel a St Barths, nei Caraibi, trasformandolo in un paradiso per le celebrità (tanto da venir chiamato Eden Rock).

Il fidanzato di Pippa Middleton, che si è diplomato nel 1993 alla Uppingham School (la cui retta è di 34mila sterline), non si è iscritto all’università per lavorare come trader alla Spear, Leeds & Kellogg, uno studio nella City appartenuto a Goldman Sachs, per poi andare a lavorare nel 1997 alla Nordic Options, un altro istituto finanziario, dove è diventato senior equity trader. Oltre che per il suo lavoro, James Matthews ha accumulato molto denaro grazie a numerosi investimenti, acquistando varie proprietà da milioni di sterline a Londra.

James Matthews è peraltro fratello di Spencer Matthews, celebre in patria per la sua partecipazione ad alcuni show televisivi britannici come Made in Chelsea, I’m a Celebrity… Get Me Out of Here!, The Bachelor e The Jump.