Il matrimonio più atteso dell’anno è alle porte: sabato 20 maggio, Pippa Middleton sposerà il rampollo inglese James Matthews, i preparativi fervono e la sorella minore di Kate Middleton non bada certo a spese.

Il matrimonio di Pippa Middleton e James Matthews si svolgerà nel paese di provenienza dei Middleton, nella chiesa di St Mark’s a Englefield, nel Berkshire (Inghilterra), mentre il ricevimento si terrà nel giardino della tenuta dei genitori di Kate Middleton e Pippa. Vista la stagione incerta, soprattutto nella campagna inglese, la socialite sta facendo istallare nella tenuta una grande struttura a vetri per ospitare il banchetto di nozze, così da non farsi cogliere impreparata in caso di pioggia o temperature molto basse, senza rinunciare alla vista sul bellissimo verde del giardino.

La struttura, che sembra un vero e proprio palazzo in cristallo, è costata 100 mila sterline e Pippa Middleton si è fatta portare vetri su misura e personalizzati direttamente dal Belgio. Il padiglione sarà completato in sei giorni sotto la supervisione di Peppers Marquees, fornitore ufficiale del Principe Carlo. Sembra anche che la struttura sia talmente grande e imponente che sia possibile vederla sia dalla strada principale sia da un viottolo aperto al pubblico che costeggia la tenuta. Mentre gli ospiti in chiesa saranno circa cento, sono attesi 300 invitati al ricevimento presso la dimora dei Middleton.

In attesa del gran giorno, Pippa Middleton si sta prendendo cura di se stessa a Londra: è stata infatti vista fuori dalla casa che condivide con James Matthews con diverse buste di prodotti cosmetici. Inoltre, la sorella di Kate Middleton sta andando molto in palestra e si è iscritta al club esclusivo Grace Belgravia, che promette di ottenere gambe “hollywoodiane” perfette: il costo per diventare membro a vita è di 55 mila sterline.

La spa del club situata nel cuore di Knightsbridge ospita infatti la Capri Palace Leg School, che usa tecniche di trattamento che includono impacchi di fango, bendaggi, uso di acqua calda e fredda e messaggi con pietre sperimentati per la prima volta dal guru italiano dell’anti-invecchiamento, il professor Francesco Canonaco.