Pippa lo ha fatto di nuovo: al battesimo della principessa Charlotte ha scelto un look con il quale in eleganza ha quasi superato sua sorella Kate Middleton, moglie del principe William e mamma della festeggiata. Al matrimonio di Kate, infatti, Pippa aveva indossano un abito molto sexy che, oltre a farle meritare l’ironico soprannome di “her royal hotness”, cioè “sua piccantezza reale”, le aveva permesso di rubare in qualche modo la scena alla sposa, un comportamento imperdonabile per il galateo da cerimonia.

Al battesimo, officiato domenica 5 luglio presso la chiesa di Santa Maria Maddalena nella tenuta della Regina di Sandringham, a Norfolk, dall’Arcivescovo di Canterbury, è comparso per la prima volta in pubblico il nucleo familiare composto dai Duchi di Cambridge, dal principe George e dalla festeggiata, la nuova arrivata Charlotte, e hanno partecipato anche i genitori di Kate e Pippa nonché Carlo, Camilla, la Regina e il duca di Edimburgo.

In questa occasione Pippa ha indossa un abito color vaniglia dallo stile vintage anni Cinquanta firmato da Emilia Wickstead, designer amata da IT girl del calibro di Alexa Chung e Olivia Palermo, e un paio di imponenti tacchi dell’estrosa Charlotte Olympia. Certo Kate non era da meno con l’abito-spolverino dell’amata maison Alexander McQueen. A chiudere il terzetto con la stessa tonalità di abito ha pensato Carole Middleton, la mamma delle due “contendenti”.

Pippa ha poi completato l’elegante outfit con un cappello di Jane Taylor, modista i cui pezzi sono stati indossati già dalle principesse Eugenie e Zara Phillips. Come ha fatto sapere la Taylor a Us Weekly, ricambiando dunque la stima:

Pippa Middleton è il sinonimo di eleganza e stile, io non potrei essere più onorata nel vederla indossare una delle mie creazioni in modo così perfetto proprio oggi, durante una significativa occasione così reale.

Del resto, mentre Kate è stata occupata a fare la duchessa, la moglie e la mamma, Pippa è diventata una vera e propria protagonista della scena sociale britannica e degli ambienti mondani: un personaggio da non perdere di vista.