Pippa Middleton si sposa e si racconta per la prima volta in una lunga intervista a un giornale inglese: la sorella di Kate Middleton è stata negli ultimi anni protagonista di gossip, foto di paparazzi e notizie quasi quanto la Duchessa di Cambridge stessa. Per lei, ora, è arrivato il momento di un confronto, il momento di dire la sua non solo sulla sua vita, ma anche sui tanti pettegolezzi che l’hanno coinvolta.

A ottenere l’intervista il seguitissimo giornale inglese Daily Mail, che monitora da vicino la famiglia reale nella quotidianità e che non perde un colpo, riportando tutto ciò che accade a Kate e William, al principe George e alla piccola Charlotte, alla Regina Elizabetta II e a tutti i componenti della famiglia.

Del resto Pippa Middleton ha sempre avuto un posto speciale nei gossip, con la sua fama di “party girl”, la sua situazione sentimentale finora poco chiara, il suo fisico da invidiare, i suoi viaggi e i suoi impegni modani.

L’occasione per questa intervista è la presentazione di Heartfelt, libro di ricette scritto da Pippa Middleton per raccogliere fondi destinati alla British Heart Foundation. La prima esperienza nel mondo dell’editoria di Pippa non si può certo definire un successo: il precedente libro, dedicato all’organizzazione dei party, non ha riscontrato le simpatie della critica né venduto molte copie:

Ho creduto in quel progetto e non posso incolpare nessuno per quello che è successo, ma forse sarebbe stato meglio se avessi aspettato un po’ più a lungo prima di pubblicarlo.

Stavolta, però, Pippa punta su quelli che sono per lei interessi primari, come la corretta alimentazione, una vita sana e il fitness.

Nel volume sono contenute 100 ricette semplici da realizzare: del resto, scrive l’autrice, uno dei modi per arrivare al cuore di un uomo è attraverso il suo stomaco. E certamente per lei ha funzionato, visto che all’inizio della sua relazione con il 41enne finanziere multimilionario James Matthews, lei gli ha preparato uno dei suoi piatti preferiti, halibut arrosto con pomodoro e condimento alle erbe.

Da luglio Pippa e James, dopo un tira e molla negli ultimi anni, sono ufficialmente fidanzati e – come scrive il Daily Mail – dal vivo è davvero difficile non notare l’enorme anello di fidanzamento al dito della sorella di Kate Middleton, con un diamante da 3 carati circondato da altre 12 pietre più piccole.

La data delle nozze non è stata ancora fissata, anche se dovrebbe essere nel 2017: grazie anche alla presenza di William e Kate sarà senz’altro il matrimonio dell’anno, a meno che non sia offuscato da eventuali nozze del principe Harry, attualmente davvero poco probabili.

Nella suite a due passi da Kensington Palace, dove si tiene l’intervista, Pippa Middleton si apre e racconta qualcosa di più proprio del suo rapporto speciale con James:

Penso che io e James abbiamo lo stesso spirito. Siamo entrambi competitivi. Abbiamo vissuto molte avventure insieme, abbiamo tanto in comune e che ci aiuta. Non credo che avrebbe funzionato con un sedentario teledipendente.

Mentre la maggior parte delle coppie pianificare viaggi per il fine settimana e appuntamenti a teatro e al ristorante, Pippa e James passano il tempo insieme in faticosi allenamenti di triathlon e lunghe sciate: “Credo di rendere esausta la maggior parte delle persone”, dice ridendo.

Si tocca, poi, inevitabilmente, il rapporto di Pippa Middleton con il gossip e la celebrità derivante dall’essere tanto vicina alla famiglia reale:

Ho avuto un paio di anni per abituarmi a stare sotto gli occhi di tutti e ho sviluppato una sorta di corazza. Ma gestire tutto da sola è stato molto difficile. Essere seguiti da persone che si nascondono dietro le auto e che saltano fuori all’improvviso con le macchine fotografiche può essere davvero snervante.

Tra l’altro, Pippa spera anche che il suo nuovo libro l’aiuterà a cambiare la percezione negativa che spesso l’opinione pubblica ha avuto su di lei:

La gente mi vede come una persona privilegiata che non ha fatto altro che usare la propria posizione di vantaggio; pensa che io in realtà non lavori, che sia una socialite – quella parola mi irrita veramente – e che sia una dedita solo alle feste, senza alcun contenuto.

Al di là dei gossip la realtà è certo diversa, visto che Pippa ha vinto una borsa di studio sportiva alle superiori e ha studiato letteratura inglese all’Università di Edimburgo. “Lavoro molto duro, sono fedele ai miei valori. Cerco solo di vivere una vita normale come molti dei miei amici”,  conferma.

Come trascorre dunque le sue giornate Pippa Middleton? Cinque giorni a settimana si reca dalla casa di Chelsea del suo fidanzato, in cui convivono, in un ufficio in affitto a South Kensington che condivide con altri giovani. Una volta lì passa il suo tempo tra la scrittura di una rubrica per Waitrose Kitchens e articoli per Vanity Fair. Lavora infine per un certo numero di enti di beneficenza tra cui la British Heart Foundation e la Mary Hare School per ragazzi sordi e con disabilità. “La gente pensa che abbia tante persone intorno a me ad aiutarmi, ma non è così, faccio tutto da sola”. Nonostante tutto, tra un complimento e l’altro a Pippa Middleton per il suo inno all’indipendenza e per il suo impegno per la salute e la società, a questo punto il pensiero fisso che ci attanaglia è solo uno: come sarà il suo abito da sposa?

Galleria di immagini: I 10 abiti da sposa più costosi della storia